facebook rss

Volontari impegnati nella sicurezza,
liberati dai detriti due ponti sul fiume Ete

mercoledì 18 maggio 2016 - Ore 17:30
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Una squadra della Protezione Civile Comunale di Fermo, dotata di specifiche attrezzature e composta da operatori appositamente addestrati, è intervenuta, lunedì 16 maggio,  per la disostruzione di due ponti sul fiume Ete.

Il volontari della Protezione Civile di Fermo al lavoro

Il volontari della Protezione Civile di Fermo al lavoro

Nelle settimane scorse, infatti, riscontrate alcune segnalazioni da parte di cittadini, il Servizio Protezione Civile del Comune si è messo a disposizione della Regione Marche, che ha autorizzato l’operazione, per attuare il taglio e la rimozione dei tronchi accumulati sotto alcune infrastrutture di attraversamento del corso d’acqua.

Complessivamente c’è stato l’impiego di un mezzo polifunzionale recentemente acquisito, cinque volontari, motoseghe, dispositivi di protezione specifici e attrezzi di varia natura. L’attività si è sviluppata dalla prima mattinata fino al pomeriggio.

Un momento delle operazioni di disostruzione dei ponti sul fiume Ete

Un momento delle operazioni di disostruzione dei ponti sul fiume Ete

 

“Si tratta di un altro dei numerosi interventi attuati dalla Protezione Civile Comunale – ha dichiarato l’assessore alla Protezione Civile Ingrid Luciani – che vanta numerose attività annuali, corsi di formazione e sensibilizzazione e che sabato prossimo si farà conoscere ancora di più con un Open Day dedicato, e la presenza di personalità di primo piano”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X