facebook rss

A lezione dalla Guardia costiera

PORTO SAN GIORGIO - Strusi: "Abbiamo spiegato ai bimbi cosa facciamo. I più piccoli sono anche un veicolo di informazioni per gli adulti"
venerdì 3 giugno 2016 - Ore 20:39
Print Friendly, PDF & Email

20160603_101722

 

Sicurezza e tutela dell’ambiente. Su questi due argomenti il Circomare ha dato, questa mattina, suggerimenti e consigli ai bambini della scuola dell’infanzia e di una classe di prima elementare della scuola Capoluogo alla Lega navale. “Abbiamo parlato del salvataggio in mare, dei rischi che non si devono correre in acqua e sulla spiaggia, del mare come risorsa ma anche come gioco – le parole del comandante del Circomare, Fabrizio Strusi – abbiamo spiegato ai bimbi cosa facciamo. I più piccoli sono anche un veicolo di informazioni per gli adulti. Ringrazio la Lega navale che, con in testa il presidente Carlo Iommi, ci ha ospitati, la Protezione civile (tra i presenti anche il referente cittadino Ugo Pazzi) che ci da un grande aiuto con un mezzo navale che mantiene con grandi sacrifici, il palombaro Basilio Ciaffardoni e la Carifermo”. Strusi e i suoi uomini hanno anche accompagnato i bambini delle elementari in mare e hanno mostrato a tutti, grazie al supporto del nucleo sommozzatori di San Benedetto del Tronto, recuperandoli direttamente dai fondali, quali sono i principali rifiuti che contaminano l’Adriatico.

20160603_101900 20160603_102534 Capitaneria con Strusi Capitaneria e Protezione civile Capitaneria di porto gruppo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X