facebook rss

Le Riflessioni “tra segno e colore”,
in mostra a villa Baruchello

PORTO SANT'ELPIDIO - Il sindaco Franchellucci: "Un momento di cultura e di una vera riflessione sull'arte di uno scambio di idee oltre che un festoso incontro"
venerdì 10 giugno 2016 - Ore 08:32
Print Friendly, PDF & Email

villa Baruchello Porto Sant'Elpidio

PORTO SANT’ELPIDIO – Domenica prossima alle 18,30, a villa Baruchello, sarà inaugurata la collettiva di pittura “Riflessioni Reciproche tra segno e colore” , evento organizzato dal centro d’ Arte e Cultura Verum in collaborazione con l’ assessorato alla cultura di Porto Sant’Elpidio e la Tavolozza Marche.

La collettiva con presentazione critica della storica d’ arte Francesca Iacopini è curata da Mauro Giampieri e Marianna Jurcova e si avvarrà della partecipazione di tanti bei nomi della pittura del nostro territorio. “Eccoli, in ordine alfabetico, come riportato nella raffinata locandina che – comunica il sindaco Nazareno Franchellucci – preannuncia l’avvenimento: Vittorio Amadio, Agostino Cartuccia, Silvio Craia, Carlo Iacomucci, Sandro Trotti, Marisa Cesanelli, Alessandro Guerrini, Cleofe Ramadoro, Lucia Spagnuolo e Leonardo Terenzi, previsto anche un’ intervento di Daniele Taddei.  Artisti, dunque, che stanno portando avanti, alcuni da tempo, altri con attività espositive recenti, un valido percorso pittorico e dei quali sovente i media si occupano negli spazi dell’arte. Ne deriva che il vernissage, che avverrà negli spazi dell’antica villa elpidiense, costituirà un momento di cultura e di una vera riflessione sull’arte di uno scambio di idee oltre che un festoso incontro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X