facebook rss

Protezione civile:
open day sabato 11 giugno ( la videointervista )

venerdì 10 giugno 2016 - Ore 14:39
Print Friendly, PDF & Email
L'intervista alla scoperta dell'Open Day della protezione civile di Fermo
Il gruppo Protezione Civile

Il gruppo Protezione Civile

di Simona Fioravanti 

Un gruppo che si è riorganizzato nel 2010 sotto la guida di Francesco Lusek, e che oggi conta oltre 50 volontari operativi, numero che ha visto un grosso incremento negli ultimi anni con una costante presenza femminile. Grazie alla formazione periodica, spesso settimanale e sempre affidata a istruttori qualificati, oggi esiste questa realtà che ogni giorno fa fronte alle emergenze del territorio, non solo alle catastrofi note alla cronaca ma anche a quelle quotidiane.

18 anni  il più giovane e 76 il più grande (Massimo Spagnoli, speleologo CAI che con la sua conoscenza del sottosuolo continua a dare un contributo attivo e fondamentale). Sono sufficienti la maggiore età, l’idoneità psicofisica e la disponibilità di quattro ore al mese per partecipare ai corsi per diventare volontari della protezione civile ed è necessario compilare l’apposito modulo da presentare in Comune.

Importante la collaborazione con l’Amministrazione comunale, sia con la presenza in sede nei momenti di emergenza di referenti diretti in sede per far fronte nella maniera più diretta alla risoluzione pratica dei problemi che grazie alla presenza di un Assessore come Ingrid Luciani, volontaria attiva con il valore aggiunto di essere anche istruttore. E’ stata lei infatti che, anche grazie alla sua precedente esperienza di Ufficiale dell’Esercito, ha agevolato e promosso l’attivazione dei corsi di formazione che permettono ogni giorno di far fronte al meglio alle esigenze operative del nostro territorio.

Sabato 11 giugno importantissimo appuntamento con l’Open Day, che dopo la parte istituzionale alle 15.30, dalle 17.30 sarà in Piazza del Popolo a Fermo per coinvolgere la cittadinanza in un pomeriggio interattivo, in cui indipendentemente dall’età, tutti avranno modo di conoscere meglio l’attività del gruppo, con momenti di gioco e simulazione dedicati anche ai più piccoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X