facebook rss

Cluster Bombs:
la novità dell’estate sangiorgese
( il video)

PORTO SAN GIORGIO- Paolo Ciuccarelli e Rodolfo Renzi raccontano cos'è Cluster Bombs (IL VIDEO)
domenica 12 giugno 2016 - Ore 11:36
Print Friendly, PDF & Email
Il racconto di Cluster Bombs

 

 

di Cristina Donati

Paolo_Ciuccarelli

Paolo Ciuccarelli durante la trasmissione televisiva La Casa degli Assi

Una cornice suggestiva come quella dello Chalet Dubai Beach, un personaggio eclettico come Paolo Ciuccarelli ed il grande successo della prima serata la scorsa settimana: questi sono gli ingredienti base del secondo appuntamento di Cluster Bombs. Il nome vagamente bellico dell’evento mi incuriosisce e mi suggerisce d approfondire il tema proprio con il suo ideatore.
C. – Paolo, ci racconti come nasce questa idea e di cosa si tratta esattamente?
P.C. – “Cluster Bombs” significa letteralmente bombe a grappolo; è chiaro che il riferimento non ha nulla a che vedere con il significato bellico della parola,ma vuole sottolineare la nostra volontà di lanciare ogni martedì una bomba empatica, le cui submunizioni siano le emozioni. Cluster Bombs non ha la presunzione di essere uno spettacolo, ma si prefigge l’obiettivo di creare momenti di incontro dove i partecipanti condividano una serata speciale, diversa dai modelli di intrattenimento tipici che imperversano nei locali delle riviere. Un mix tra musica, poesia narrativa, storie di vita e quanto altro di autentico riusciamo a proporre per cercare di portare lo spettatore ad un livello di bisogno empatico e emozionale tale da sciogliere tutte le riserve che spesso impediscono,o comunque rendono difficile, l’interazione con gente che non si conosce.
C. – Cosa vi aspettate da questa esperienza?
P.C. – Raggiungeremo il successo non quando la performance piacerà,o quando il locale sarà pieno, cosa che è già avvenuta la prima sera,bensì quando le persone si sentiranno libere di conoscersi, di socializzare ,con la stessa disinvoltura con cui sorseggiano i nostri cocktails speciali. In questo progetto mi avvalgo della preziosa collaborazione del talentuosissimo musicista e cantautore Rodolfo Renzi e di un personaggio “misterioso”, fino ad ora restato nell’ombra, ma che non tarderà a venire allo scoperto, il “Conte Ulisse”. Le due frasi colonne portanti del nostro modo di intendere le serate sono: “lentamente muore chi non scambia un sorriso per uno sguardo” e ” non esiste muro che possa arginare un pensiero che viene dal cuore”.
C. – Quali saranno i temi della serata di Martedì 14?
P.C. – Sono stato indeciso fino alla fine se presentare il Conte Ulisse, o parlare d’amore a modo mio. Ho optato per la seconda opzione e credetemi se la bomba empatica di martedì scorso ha fatto una “strage” di emozioni, stavolta ne lanceremo una ancora più grande…la bomba dell’amore.
Appuntamento dunque martedì 14 alle 20.00 allo Chalet Dubai Beach (ex Bagni Dardo) per questo aperifood senza dubbio molto originale!

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X