facebook rss

Nuova Banca Marche, l’ad Goffi:
“Le 4 good bank saranno cedute in anticipo”

martedì 14 giugno 2016 - Ore 18:01
Print Friendly, PDF & Email
Luciano Goffi

Luciano Goffi

«Siamo nella fase centrale della cessione, stiamo rispettando i tempi e contiamo di arrivare in anticipo alla scadenza della procedura di cessione delle quattro good bank prevista per il 30 settembre». Così Luciano Goffi, amministratore delegato di Nuova Banca Marche, durante la presentazione di una nuova piattaforma online dedicata alla clientela, ha confermato quanto anticipato già un mese fa alla Raci (leggi l’articolo). Goffi ha ricordato che «sono dieci le offerte non vincolanti pervenute per le quattro banche (Nbm, Etruria, Chieti e Ferrara ndr), in larga parte da operatori finanziari internazionali. Un buon numero di queste – ha aggiunto – sono state ammesse alla due diligence che si è aperta in questi giorni. Per la fine di luglio attendiamo le offerte vincolanti, dopo di che verranno affinati gli accordi. La priorità è la vendita in blocco dei quattro istituti, è più semplice avendo tempi stretti».

 

La schermata del portale delle offerte

La schermata del portale delle offerte

Intanto Nuova Banca Marche ha lanciato “il portale delle offerte”, una community che mette in relazione i clienti della banca per favorire lo scambio di beni e servizi a prezzi scontati. Il portale è riservato ai 140mila clienti privati che usufruiscono del servizio di Self Bank (internet banking) della banca e alle 10mila aziende e imprese commerciali che possiedono un Pos di Nuova Banca Marche. Da oggi chi accederà, tramite pc o smartphone, alla propria homepage di Self Bank, digitando username e password, potrà entrare nel portale delle offerte dove gli esercizi commerciali convenzionati offrono a prezzi scontati i propri beni o servizi. Basterà fare una ricerca per categoria merceologica e per ambito geografico per individuare l’offerta che interessa e stampare il coupon che permetterà l’acquisto a prezzo scontato. Al portale hanno già aderito alcune centinaia di aziende, divise in 19 diverse categorie merceologiche, localizzate in tutte le province delle regioni (Marche, Umbria, Lazio, Emilia-Romagna, Abruzzo e Molise) in cui è presente la banca. Gli sconti offerti ai clienti sono molto significativi ed il numero delle imprese che si iscrivono al portale cresce di giorno in giorno. «Il lancio di questo nuovo portale mira a creare opportunità e vantaggi sia per le imprese commerciali, che così possono disporre di un nuovo canale di pubblicità per i propri prodotti – spiega Luciano Goffi, amministratore delegato di Nuova Banca Marche – sia per i consumatori nostri clienti che riescono ad ottenere sconti sui prezzi di mercato. La banca, offrendo un servizio innovativo alle une e agli altri, prosegue così la strategia di rilancio in cui è attualmente impegnata».
«Il nostro obiettivo è di avviare un circuito virtuoso tra i nostri clienti privati e le migliaia di aziende che lavorano con noi – dichiara Giordano Fulvi, direttore retail di Nuova Banca Marche – i servizi offerti dal canale on line si arricchiscono con una vetrina che offre reali e concrete opportunità. Con questa iniziativa vogliamo dimostrare, ancora una volta, il nostro impegno per supportare lo sviluppo e la crescita del territorio».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X