facebook rss

La festa del dono con Avis a Porto San Giorgio
(il video)

mercoledì 15 giugno 2016 - Ore 17:05
Print Friendly, PDF & Email
L'intervista al presidente Avis Giovanni Lanciotti
Il presidente Avis Giovanni Lanciotti

Il presidente Avis Giovanni Lanciotti

di Nunzia Eleuteri

Si è celebrata ieri in tutto il mondo la giornata del donatore. Una data, quella del 14 giugno, che ricorda la data di nascita di Karl Landsteiner, biologo che ha scoperto i gruppi sanguigni. L’Avis di Porto San Giorgio ha scelto il 18 giugno, per festeggiare i donatori e il dono con uno spettacolo degno di “nota”.

“Abbiamo i diavoli blues” è il recital della OGM Blues Band in programma al Cortile Bazzani di Porto San Giorgio, alle 21.15 con il patrocinio del Comune e la collaborazione di ADMO, AIDO, ADISCO. Con il saluto del dott. Alberto Viozzi, anestesista e rianimatore dell’ospedale di Fermo e del Presidente della sezione sangiorgese Avis, Sandro Santanafessa, si aprirà il racconto della storia d’amore per il blues con la regia di Stefano Berdini.
Sempre attiva l’Avis provinciale del Fermano che sotto la guida del Presidente Giovanni Lanciotti, ha chiuso l’anno 2015 con oltre 4.000 donatori iscritti e un bilancio positivo anche sul fronte donazioni, oltre 7.000 totali. L’anno trascorso ha visto diverse cerimonie di inaugurazione di centri di raccolta sangue dopo i lavori di adeguamento alle normative europee. Un lavoro che continua nel 2016 con l’obiettivo di dare vita ad altre nuove sezioni nel Fermano. Perché il giorno del dono sia ogni giorno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X