facebook rss

Scendono i reati nel Fermano

mercoledì 15 giugno 2016 - Ore 15:32
Print Friendly, PDF & Email
Il Questore Mario Della Cioppa

Il Questore Mario Della Cioppa

In attesa del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza che sarà convocato a breve in prefettura, il questore di Ascoli e Fermo Mario Della Cioppa  dice di non creare allarmismo. La situazione è sotto controllo. “Dobbiamo distinguere la statistica dei reati commessi in una certa area e in un certo periodo di riferimento da ciò che costituisce la percezione di sicurezza da parte dei cittadini – dice Della Cioppa – L’analisi oggettiva dei dati rileva un trend al ribasso dei reati commessi sul territorio, compresa l’area di Porto Sant’Elpidio. Ciò è connesso a una buona attività che la polizia di Stato e tutte le forze dell’ordine,  in primis l’Arma dei carabinieri” spiega il questore.

“Con il comandante elpidiense Ciro La Volla – aggiunge – c’è piena sinergia e scambio costante di informazioni. Le numerose operazioni di polizia effettuate in tal senso ne sono il riscontro. Colgo l’occasione – continua – per dare atto della penetrante collaborazione, sul fronte della sicurezza urbana che stanno fornendo le polizie municipali, in particolare proprio quella di Porto Sant’Elpidio, ma anche di Fermo e Porto San Giorgio”.

 

L’evidenza: “Abbiamo notato una percezione di sicurezza minore rispetto al dato reale e al trend positivo che registriamo. Ciò non dipende dal numero dei reati commessi, che sono in calo rispetto agli anni scorsi, ma dalle modalità con cui alcune tipologie di reati sono perpetrati. Mi riferisco in particolare ai reati contro il patrimonio”.

Sottolinea infine il questore: “Tanto è stato fatto finora, a cominciare dai piani coordinati di controllo del territorio fino all’emanazione di provvedimenti di polizia, come i numerosi divieti di ritorno a mia firma e quelli di sospensione di licenze di pubblici esercizi”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X