facebook rss

Storia di un algerino-fermano
ai mondiali di Karate

mercoledì 15 giugno 2016 - Ore 13:08
Print Friendly, PDF & Email
Remo Grassetti e Tahir Echikr

Remo Grassetti e Tahir Echikr

Tahir Echikr, ventisettenne algerino di Boumdfaa è la nuova speranza del karate azzurro. Si, sarà proprio lui a vestire i colori della nazionale ai prossimi campionati mondiali WKC: un giovane emigrato con il padre Jaci nel gennaio 2008 in Italia, a Porto Recanati. Taher ora risiede a Lido di Fermo ed è dipendente di una società partecipata (Asite) del comune fermano, addetta ai servizi di manutenzione stradale, mentre il padre cinquasettenne è rimasto a vivere a Porto Recanati.

 Tahir Echikr

Tahir Echikr

 

Sprizza felicità da tutti i pori, Taher. “Devo tutto al mio maestro Remo Grassetti che mi ha accolto sin dal primo giorno. Faccio parte della sua società Karate Do Academy ‘Miyahira’. Da cintura marrone dal mio arrivo, ora sono cintura nera terzo dan”. Il maestro Grassetti, sarnanese, cintura nera 7. Dan, già vice campione europeo (1990) e selezionatore della squadra azzurra classificatasi seconda ai campionati del mondo in Inghilterra (1994) è al settimo cielo: “Ho visto subito grandi doti in Taher. Poi per un disguido banalissimo, ci eravamo perduti di vista, nonostante che avessimo continuato a cercarci. E’ stato Vincenzo Taffo, famoso per essere ‘il pompiere’ di tutti i roghi petroliferi nel mondo, ma che è stato nel karate presidente nazionale di federazione a rimetterci in contatto sette anni fa. Da quel momento Taher ha fatto parte costantemente nel mio staff”.

Mi alleno duro tutti i giorni, due ore ogni volta –dice Echikr- un impegno che è cresciuto quando ho saputo della possibilità per me algerino di vestire la divisa di questo paese che amo come la mia patria. E così difenderò i suoi colori all’11 edizione del mondiale, organizzato dalla Federazione Italiana Arti Marziali (Fiam) presieduta da Bruno Gilardi, a Roma”. Ti manca l’Algeria? “Un po’, a novembre mi sono sposato e presto mia moglie verrà a stare con me a Fermo”. E gli occhi di Tahir brillano.

 

 

 

 

Tahir Echik

Tahir all’evento di apertura di Cronachefermane

 

Tahir Echik in piazza del Popolo

Tahir Echik in piazza del Popolo

 

486021_351011981683725_135526691_n

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X