facebook rss

La notte blu in ricordo
di Mariano Ciarrocchi

domenica 19 giugno 2016 - Ore 11:41
Print Friendly, PDF & Email

notte blu 4

Tanta gente ieri sera sul lungomare di Lido di Fermo per la festa che la città ha voluto per celebrare la Bandiera Blu. Successo e applausi a scena aperta per gli artisti dell’associazione Lagrù, da Piero Massimo Macchini al giocoliere Stefano Savio fino alla musica delle Miss Fever e ai due presentatori Daniela Gurini e Marco Moscatelli. Gran pienone di pubblico.

notte blu 3Un riconoscimento ed una serata che quest’anno hanno assunto un valore diverso. A  commuovere la platea sono state infatti le parole dell’assessore all’Ambiente Alessandro Ciarrocchi che ha dedicato questo ambito riconoscimento per la città di Fermo a suo padre Mariano, scomparso qualche settimana fa dopo un incidente stradale sulla Roma -L’Aquila mentre stava accompagnando il figlio ad un convegno nella capitale. 

“Mi piace pensare che sia qui con noi – ha detto l’assessore sul palco – perchè sicuramente ci sarebbe stato se non fosse venuto a mancare qualche tempo fa”. Una bandiera blu che rende la città orgogliosa, come spiegato dal sindaco Paolo Calcinaro, e che quest’anno  custodisce la memoria di una grande persona, un cittadino fermano che per la sua terra si è sempre speso ed impegnato: Mariano Ciarrocchi.

notte blu

notte blu 5

notte blu 2


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X