facebook rss

Ballottaggio: affluenza a San Benedetto e Castelfidardo in forte calo

Tornano oggi alle urne dalle 7 alle 23 i cittadini delle due città marchigiane
domenica 19 giugno 2016 - Ore 08:36
Print Friendly, PDF & Email

Per il ballottaggio delle elezioni comunali a San Benedetto del Tronto hanno votato il 50,44% degli aventi diritto. Quindici giorni fa la percentuale si era attestata sul 62,84%.
A Castelfidardo invece alle urne il 49,53% rispetto al 56,93% del primo turno.

A San Benedetto del Tronto il centrosinistra del candidato ex consigliere regionale del Pd Paolo Perazzoli (al primo turno 45,92%) parte avvantaggiato sul centrodestra che sostiene il candidato Pasqualino Piunti, fermo al primo turno al 30,42%. Solo poco sopra il 45% l’affluenza al primo turno.
Diversa la situazione di Castelfidardo, l’altro comune marchigiano che sceglierà oggi il suo primo cittadino per i prossimi cinque anni. L’affluenza ha sfiorato il 57% e tra i due candidati lo scarto è davvero minimo: Henry Adamo, della Lista civica Solidarietà popolare partendo dal risultato del 29,06% proverà a mantenere il vantaggio sul candidato del Movimento 5 Stelle Roberto Ascani, che al primo turno è stato scelto dal 25,94% dei votanti.
Nella notte i risultati.

ballottaggio_sindaci


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X