facebook rss

Balestrieri: “Rivedere la legge sulla privacy
per la videosorveglianza”

PORTO SANT'ELPIDIO - Il capogruppo FdI: "Tutto non possiamo avere in tempi di gravi restrizioni economiche ma iniziamo dalle priorità e a dare al cittadino i servizi per cui non si può fare a meno"
lunedì 20 giugno 2016 - Ore 19:55
Print Friendly, PDF & Email

 

Andrea Balestrieri

Andrea Balestrieri

“Quando c’e volontà di rivedere le decisioni prese è sempre un buon segno e bisogna prenderne atto. Mi riferisco al piano sicurezza che il prefetto di Fermo Mara Di Lullo ha deciso di lasciare invariato da quello dell’ottobre scorso”. La frase è del consigliere di Fratelli d’Italia Andrea Balestrieri. Il primo ad esprimere perplessità nei confronti della “rivisitazione” al piano sicurezza proposto dal nuovo prefetto. Piano che avrebbe dovuto sostituire quello precedente. Continua Balestrieri: “In una delle ultime assemblee pubbliche che si sono tenute a Porto Sant’Elpidio sul tema della sicurezza avevo anche lanciato l’idea di formare un nucleo operativo in prefettura. Impiegando tutte le forze di polizia”.  Il consigliere d’opposizione a Porto Sant’Elpidio continua evidenziando che “sui sistemi di videosorveglianza andrebbe cambiata la legge sulla privacy.  Tutto non possiamo avere in tempi di gravi restrizioni economiche ma iniziamo dalle priorità e a dare al cittadino i servizi per cui non si può fare a meno. E’ questo che proporrò a tutte le amministrazioni marchigiane come referente regionale sulla sicurezza del partito che rappresento”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X