facebook rss

“Con due semafori, in sei mesi
previste 2.500 multe”,
l’affondo di Agostini

PORTO SAN GIORGIO - L'ex sindaco: "La relazione tecnica dei revisori è assai puntuale e si evincono precisi segnali di allarme"
martedì 21 giugno 2016 - Ore 15:27
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Agostini 2

Una seduta consiliare, quella di ieri sera, in cui si è approvato il rendiconto di gestione 2015 non senza qualche botta e risposta al vetriolo tra la maggioranza e l’opposizioni. e oggi, a distanza di poche ore, è l’ex sindaco Andrea Agostini a fare le pulci al bilancio. Occhi puntati sugli introiti derivanti dalle infrazioni al codice della strada. Partendo dai due nuovi semafori sulla statale Adriatica. E il civico Agostini grida allo scandalo:  “Ieri l’amministrazione Loira compatta ha votato a favore del rendiconto di gestione 2015 mentre la minoranza consiliare, rappresentata dai tre 100% civico e da Del Vecchio FI, ha votato contro.
Le ragioni del no stanno tutte nella relazione dell’organo di revisione comunale.
Atti alla mano il 30 maggio l’amministrazione deposita gli atti contabili ma senza il parere dei revisori che è obbligatorio per legge.
Me ne accorgo, contesto il giorno stesso, e l’indomani  il Comune convoca ed ottiene in giornata la relazione per la quale invece i revisori avrebbero ben 20 giorni.
Nonostante ciò la relazione tecnica è assai puntuale e si evincono precisi segnali di allarme.
Scarso impegno a) nel lavoro per il mancato rispetto del termine di legge del 30 aprile per l’approvazione del documento contabile da cui è derivato l’avvio della procedura di scioglimento del consiglio comunale da parte del Prefetto, b) nell’attività di recupero dell’evasione tributaria, c) nello scambio di informazioni tra le società comunali ed il comune perché questo possa con efficacia e tempestività indirizzare e controllare quanto in esse avviene.
In compenso si registra uno straordinario impegno nella sicurezza stradale.
Gli accertamenti da violazioni del codice della strada 2015 schizzano a 660.764/08 euro contro quelli del 2014 per 344.802/41 euro con un incremento del 91,6 %
Al che lamentando che il bilancio preventivo è stato approvato senza la contestuale approvazione del consuntivo, visto un numero del genere, chiedo al sindaco Loira, all’assessore al bilancio Bisonni, al segretario comunale che è anche dirigente al bilancio Vesprini, quanto si è previsto di incassare in aggiunta nell’anno 2016 dai cosiddetti semafori intelligenti in corso di installazione. Nessuna risposta. Il silenzio più totale. Ignoranza o pudore? Infatti la previsione è di incassare ben 420.000 euro!
Il che significa che due semafori in soli 6 mesi registreranno da 2100 a 2576 violazioni ! Nei prossimi mesi dunque gli automobilisti in città impazziranno e si metteranno tutti a passare con il rosso. Sarà che pensare male è peccato, ma … non sarà mica che sul giallo la Loira & co. pensa di tirare un bel trappolone? Però del resto, in nome della sicurezza stradale, cosa non si farebbe?”

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X