facebook rss

La Valdaso si prepara all’estate,
tanti gli appuntamenti

PROGRAMMA - Definiti anche i programmi di alcuni tra i Comuni della Valle dell'Aso. La corale Gino Serafini sarà protagonista del 29esimo incontro polifonico sabato prossimo in centro storico a Altidona
mercoledì 22 giugno 2016 - Ore 09:00
Print Friendly, PDF & Email
La piazza di Moresco vista dalla torre

La piazza di Moresco vista dalla torre

 

di Alessandro Giacopetti

Non è solo l’amministrazione comunale di Fermo ad aver messo a punto il calendario degli eventi estivi. Definiti anche i programmi di alcuni tra i Comuni della Valle dell’Aso. Partendo da Altidona, dopo il concerto della corale Gino Serafini, che sarà protagonista del 29esimo incontro polifonico, sabato prossimo in centro storico, domenica 26 giugno a partire dal mattino presso il parco dei Ponti a Marina di Altidona, si terrà “Natura e Tradizione”, con spettacoli e laboratori di vario tipo: dopo la sfilata di trattori d’epoca che passerà dalle 9.30 anche per le vie del borgo antico, alle 12 gli stand gastronomici proporranno porchetta e pesce fritto mentre, tra le ore 14 e le 16, la squadra di Contrada Campolege, campione del tiro al Canapo 2015 al Palio del’Assunta farà una dimostrazione di tiro alla fune. Durante il pomeriggio, oltre a lezioni e dimostrazioni di tiro con l’arco sia olimpico che storico, spettacoli di falconeria e al dog agility, sarà possibile effettuare passeggiate a dorso di pony. Il 30 giugno alle 21.30 nel centro storico altidonese la compagnia i Noncomici di Grottammare presentano “Questa casa è un canicomio”.
Importante incontro di informazione sul tema sanitario quello in programma venerdì 24 giugno alle 21.15 nella sala Consiliare a Monterubbiano, organizzato in sinergia tra Comune e Centro Studi “Carducci”. Il Dott. Giampiero Macarri, primario di gastroenterologia e endoscopia digestiva dell’Ospedale “Murri”, interverrà su “Prevenire per vivere più a lungo”. Introduzione a cura del prof. Guido Tascini, presidente del Centro Studi “Carducci”.
Sabato 25 giugno, alle 21.15, la piazza Castello di Moresco, uno dei borghi più belli d’Italia, farà da cornice a “Sogni e suoni d’amore”, un concerto con brani cinematografici suonato dall’Accademia di Musica “Beniamino Gigli” e realizzato in collaborazione con il Circolo del Cinema “Metropolis”.
Venerdì 24 giugno alle 18.30, inoltre, l’Ecomuseo della Valle dell’Aso chiama a raccolta i sindaci dei Comuni che lo compongono e i rappresentanti degli enti con cui collabora per una riunione nella quale, tra gli altri punti all’ordine del giorno c’è lo statuto dell’Ecomuseo.
Tra gli appuntamenti più noti dell’estate in Valdaso risaltano la terza edizione della “Festa della pesca”, con una cena speciale in piazza, ad Ortezzano il 9 luglio; “Il violino sulla torre”, a Moresco sabato 16 luglio, e la Sagra dell’Asado, il 29, 30 e 31 luglio ai laghi Santarelli; Somaria, festa dedicata all’amico asino e alla biodiversità, sarà ad Ortezzano dal 15 al 17 luglio, con un’anteprima il 14 luglio a Fermo; la sagra dei Maccheroncini di Campofilone, in programma dal 5 all’8 agosto; a Pedaso la macchina organizzativa è già in moto per la Sagra delle Cozze, giunta alla cinquantesima edizione, in programma dal 12 al 15 agosto, e che avrà una serata anteprima il 28 luglio alle 21.30 presso il porticciolo di Pedaso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X