facebook rss

Sorprende i ladri in casa:
picchiata una donna

giovedì 23 giugno 2016 - Ore 17:36
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri

Continua la raffica di furti nel Fermano. In questo periodo preso di mira è soprattutto l’entroterra. E questa volta a pagare pegno è la città di Sant’Elpidio a Mare. Ieri notte una banda di malviventi si è introdotta furtivamente in una villa lungo la strada provinciale Faleriense. L’obiettivo? Presumibilmente sempre lo stesso: oro e gioielli. Ma questa volta i criminali sono andati ben oltre il furto. I banditi, infatti, si sono intrufolati nella villa ma probabilmente non hanno verificato con attenzione che gli inquilini fossero altrove. E infatti in casa c’era una donna. I malviventi, ignari della sua presenza in casa, sono comunque entrati sicuri del fatto loro. Ma, mentre erano intenti a frugare dappertutto,  sono stati sorpresi dalla donna. E lì, di tutta risposta, invece di girare i tacchi e scappare a gambe levate, si sono scagliati contro di lei. Dopo essersi accaniti contro la donna, sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. L’inquilina, comunque, nonostante le percosse, è riuscita a chiamare i carabinieri che sono arrivati sul posto poco dopo con una pattuglia della stazione di Sant’Elpidio a Mare. I militari dell’Arma hanno immediatamente avviato le indagini su quello che, alla fine dei conti, con un tentato furto e, soprattutto, con un’aggressione, è uno degli episodi più inquietanti registrati ultimamente nel Fermano e l’ennesimo fatto criminoso che la comunità deve sopportare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X