facebook rss

Una domenica in viola sulla Valdaso: torna “Lavandaso”, quinta edizione

VALDASO - Domenica 26 giugno torna il consueto appuntamento con la "Lavandaso, festa della lavanda della Valdaso", un evento giunto ormai alla sua quinta edizione che si svolgerà presso il Mulino di Sisto V nella Valdaso di Montalto Marche.
venerdì 24 giugno 2016 - Ore 10:29
Print Friendly, PDF & Email
il Mulino di Sisto V di Montalto Marche

il Mulino di Sisto V di Montalto Marche

La manifestazione è organizzata dalla “Associazione di Tutela e Valorizzazione della Valdaso” di Petritoli, in collaborazione con il Laboratorio Piceno sulla Dieta Mediterranea e con il patrocinio della prestigiosa rivista di agricoltura “Vita in Campagna”.
Il tema guida di questa edizione è “Le Marche e la dieta mediterranea: uno stile di vita”, argomento che sarà trattato da esperti, giornalisti, docenti, professionisti e imprenditori nella sezione convegni e seminari che si svolgerà in mattinata e che sarà articolata su tre filoni principali: l’agricoltura di qualità; l’ospitalità fatta seguendo il modello del turismo relazionale legato alle tradizioni culinarie e culturali del nostro territorio; la ristorazione locale quale prima rappresentante di un rapporto nuovo con la cucina tradizionale.
Durante la manifestazione sarà attivo un mercatino cui parteciperanno espositori di prodotti naturali e biologici, artigiani e aziende del territorio. Tra i tanti eventi: lo spettacolo degli sbandieratori della Cavalcata dell’Assunta di Fermo e il concerto finale del duo Fiore (chitarra e violoncello) – Dante Milozzi (flauto).
Nel corso della giornata avranno luogo laboratori didattici e sensoriali per adulti e bambini, a cui sarà possibile iscriversi nei giorni precedenti la manifestazione e domenica stessa. Tra gli altri: laboratorio di pizza e panificazione, passeggiata fotografica, pizzica sensoriale, arte e movimento, dimostrazione pratica di riutilizzo di materiali di riciclo, distillazione dell’olio essenziale di lavanda e relativo confezionamento, avvio allo yoga e alla pratica dello djembè, avvicinamento all’organetto e al saltarello marchigiano, passeggiata di conoscenza delle erbe spontanee e del paesaggio, laboratorio espressivo in terra cruda.
Per ogni informazione, specie per iscriversi ai laboratori o partecipare come espositori, contattare: lavandasofest@gmail.com; oppure telefonare ai nr. 333.4564649 o 328.6717893.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X