facebook rss

Atletica Fisdir: valanga di riconoscimenti

ANCONA - Oro e record italiano per la staffetta del team civitanovese composto da numerosi atleti del territorio Fermano. Gradino più alto del podio per Repetto, Facchino e Mei. Ottimi risultati e qualificazioni nella prima giornata di gare all’Italico Conti di Ancona per i marchigiani
lunedì 27 giugno 2016 - Ore 12:42
Print Friendly, PDF & Email

Staffetta Anthropos - oro e record italiano

I Campionati Italiani Assoluti Fisdir di atletica ad Ancona si sono aperti nel migliore dei modi per gli esponenti marchigiani del circuito paralimpico. Impatto devastante dell’Asd Anthropos (sette tesserati in lizza) all’Italico Conti che già in mattinata ha messo in cassaforte l’oro nei 100m TF20 con la campionessa italiana Florence Repetto di Civitanova Marche (14.21), qualificata anche per la finale dei 200 TF20. Il team organizzatore dell’evento, sotto gli occhi del proprio presidente Nelio Piermattei, è stato capace di incamerare l’oro nel Getto del Peso kg 7,260 TF20 e nel Giavellotto TF20 con Marco Facchino di Montecosaro, ma anche l’oro di Federico Mei di Civitanova al debutto nei 5000m marcia. Habitué del podio, inoltre, Paola Abbadini di Sant’Elpidio a Mare, argento nei 1500 TF20 (7.15.52) e bronzo nei 400m TF20 (1.33.29). Argento per il civitanovese Carlo Corallini nel Salto in Lungo. Primi acuti dell’italo-congolese di Maltignano Ruud Koutiki, qualificato per la finale dei 200 e dei 400. Prova generosa per Alessandro Mattei di Morrovalle negli 800 con quarto posto conclusivo e pass per la finale dei 100m TF 20. Il colpo di coda è arrivato in serata con l’oro della staffetta (Koutiki, Mattei, Mei e Corallini) e il record italiano (4.09.61)

Gloria anche per atleti marchigiani di altre società: da segnalare la qualificazione nei 100m e nei 400m di Gaetano Schimmenti, in forza all’Atletica Osimo, ma anche le prove brillanti di Luca Mancioli della Polisportiva Disabili Fabriano con accesso in finale sui 100m TF21 e i 200m TF21. Serata super anche per il suo compagno di squadra Daniel Gerini, oro nel Getto del Peso 4kg TF21. In totale sono 58 le medaglie da assegnare durante l’intera manifestazione che riprenderà domani mattina (domenica 26 giugno) con il rush finale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X