facebook rss

Comitato ‘Buon senso’, 900 sottoscrizioni a Veregra Street

MONTEGRANARO - Commercianti e cittadini chiedono un dialogo con l'amministrazione comunale. I titolari del Poliambulatorio EB preoccupati per il futuro della struttura
martedì 28 giugno 2016 - Ore 15:47
Print Friendly, PDF & Email

Cattura

Sono circa 900 le firme raccolte durante il Veregra Street Festival dal Comitato Buon Senso per cercare di far cambiare le intenzioni del Comune di Montegranaro. Verranno protocollate a giorni. La speranza del comitato è quantomeno di riaprire un dialogo con l’amministrazione comunale sul progetto di riordino della zona di viale Gramsci. “È un progetto che non piace ai commercianti della zona che hanno aderito in massa alla nostra causa esponendone in vetrina, durante il festival, la locandina di invito a firmare la petizione- spiegano dal comitato – E non piace a numerosi cittadini che, nonostante la festa e il clima, che a tutto portava meno che a pensare a cose così importanti, hanno firmato in tanti”.

Comitato che chiede di essere ascoltato dall’amministrazione. I titolari del Poliambulatorio EB, si chiedono come faranno, qualora si realizzasse il progetto, a far giungere un’ambulanza o un mezzo sanitario nei pressi dell’ingresso della loro struttura. “Speriamo di poter ragionare con l’Amministrazione comunale e far capire i danni che la realizzazione del progetto potrebbero portare alle nostre attività. Abbiamo investito molto –  dicono  – non vorremmo vedere il nostro investimento perdersi solo perché non si riesce a dialogare”.

 

Luca Craia


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X