facebook rss

La duetto compie 50 anni, maxi raduno Alfa Romeo storiche

martedì 28 giugno 2016 - Ore 10:26
Print Friendly, PDF & Email
Alfa Romeo - La rara Duetto Osso di Seppia

Alfa Romeo – La rara Duetto Osso di Seppia

L’imponente manifestazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione di tre fra i club più blasonati della penisola: La Manovella del Fermano di Petritoli, la Scuderia Marche di Macerata e Le Antiche Ruote di Montereale.
Su un percorso che si snoda nella parte est della provincia di Fermo sfileranno i gioielli più preziosi della casa di Arese, le auto che hanno fatto la storia dell’automobilismo in una passerella senza tempo in onore alla spider che ha rappresentato il sogno di tutti gli italiani: la Duetto in tutte le sue versioni dalla rarissima “Osso di Seppia”, alla successiva “Coda Tronca”, dalla “Aerodinamica” a quella che nel 1994 ha chiuso la produzione e chiamata non a caso “Ultima”.
La concentrazione delle auto (non più di 150 per questioni logistiche), prevede la partecipazione delle Alfa più importanti e fra esse la straordinaria 1900 superleggera dei primi anni ’50 del secolo scorso, le immancabili Giulietta in tutte le sue espressioni: berlina, sprint, spider fino alle rarissime SS e SZ.
Faranno parte della carovana anche la Giulia (2600 e derivate), il famoso GT Junior, quello superveloce, e su su fino alle più recenti Alfasud, Alfetta, nuova Giulietta, Arna, Alfa 33, Alfa 75 e Alfa 90 tutte rigorosamente classificate “di interesse storico e collezionistico”.
Un vero museo viaggiante, questa volta targato Alfa Romeo il cui allestimento si è concretizzato grazie ad una poderosa macchina organizzativa che conta al proprio interno oltre tremila soci.
Un susseguirsi di emozioni senza precedenti che attraverso le auto Alfa Romeo ripercorre la storia della tecnica e dello stile dell’automobilismo italiano più prestigioso.
Ulteriori informazioni possono essere assunte presso la segreteria organizzativa: 339-4522982.
Questo il programma delle due giornate:

Sabato 2 luglio:
Ore 14.00: concentrazione dei partecipanti presso l’hotel Charly del Lido di Fermo;
Ore 16.00: partenza per il giro turistico dei colli con attraversamento dei paesi di Capodarco, Fermo e Moresco.
Ore 17.00: arrivo presso la Cantina Terra Fageto di Pedaso e degustazione dei vini locali;
Ore 18.00 trasferimento a Pedaso, passerella ed esposizione delle auto in piazza Roma;
Ore 19.30: partenza per Lapedona;
Ore 20.00 cena presso il ristorante “La Storiella” e rientro in hotel al Lido di Fermo.

Domenica 3 luglio:
Ore 8.00: ritrovo in piazza del Popolo a Fermo e visita al centro storico;
Ore 10.00: partenza per giro turistico con attraversamento dei paesi di Molini di Tenna, Grottazzolina e Belmonte Piceno;
Ore 11.00: arrivo a Santa Vittoria in Matenano. Sfilata ed esposizione delle vetture in piazza. Sosta- ristoro e visite guidate.
Ore 12.30: partenza per il ristorante Villa Serita ad Aiello di Penna San Giovanni.
Ore 13.00: pranzo e premiazione.

Alfa Romeo - L'ultima Duetto prodotta

Alfa Romeo – L’ultima Duetto prodotta

Alfa Romeo - La prestigiosa Giulietta spider

Alfa Romeo – La prestigiosa Giulietta spider

Alfa Romeo - La Giulietta Berlina

Alfa Romeo – La Giulietta Berlina

Alfa Romeo - La Duetto classica.

Alfa Romeo – La Duetto classica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X