facebook rss

Aerdorica, sospeso l’avvio della commissione d’inchiesta

ANCONA - Il Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, ha accolto la richiesta presentata da tutti i Consiglieri di minoranza. La Marcozzi: "l’avvio della commissione d’inchiesta proposta dalle opposizioni potrebbe essere strumentalizzata"
mercoledì 29 giugno 2016 - Ore 15:59
Print Friendly, PDF & Email

Il Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo ha accolto la richiesta, presentata dai Consiglieri regionali di opposizione 5 Stelle, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Area Popolare e Misto e ha sospeso l’istituzione della Commissione d’Inchiesta su Aerdorica, prevista per il prossimo 5 luglio, rinviandola al 20 gennaio.

Antonio Mastrovincenzo

Antonio Mastrovincenzo

I Consiglieri regionali di minoranza, 5 Stelle, Lega Nord, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Area Popolare, Misto, nella lettera indirizzata al Presidente affermano che: “la richiesta è maturata dopo aver ascoltato in Commissione Trasporti l’Assessore Anna Casini. Nell’occasione l’Assessore ha illustrato la situazione critica in cui versa la società Aerdorica, che gestisce l’aeroporto di Falconara. Una situazione che si è maturata negli ultimi anni peggiorando progressivamente, fino a raggiungere il contesto di attuale allerta. La Regione sta cercando una soluzione al problema economico dell’Aerdorica per salvaguardare i posti di lavoro e l’Aeroporto di Falconara.
Per la Giunta regionale il tempo utile rimasto scade a fine anno, in questo lasso di tempo la Giunta tenterà tutto il possibile per salvare e rilanciare l’Aeroporto.
In questa situazione, – prosegue la lettera – l’avvio della Commissione d’inchiesta proposta dalle opposizioni potrebbe essere strumentalizzata ed additata come concausa di un eventuale fallimento dell’ultimo tentativo possibile di salvataggio. La Commissione d’Inchiesta non serve per mettere una bandierina su di un cumulo di macerie, ma a individuare le responsabilità affinché non siano ancora una volta i cittadini a pagare. Per questo motivo le opposizioni, concordi, hanno deciso di chiedere di sospendere l’esame della richiesta d’istituzione della commissione d’indagine fino al 20 gennaio 2017.”

Ho preso atto della richiesta di posticipare l’avvio della Commissione d’Inchiesta che comunque sarà istituita a gennaio. – Ha detto il Presidente Mastrovincenzo – Quella dei Gruppi consiliari di opposizione è una scelta che denota senso di responsabilità da apprezzare particolarmente in un momento così delicato per la Società Aerdorica.

Il consigliere regionale Fi, Jessica Marcozzi

Il consigliere regionale Fi, Jessica Marcozzi

Sul caso è intervenuta anche Jessica Marcozzi, consigliere regionale di Forza Italia che spiega: “Una Commissione di indagine su Aerdorica in questa situazione è inopportuna.  In terza commissione è stato ascoltato l’assessore Anna Casini che ha illustrato la situazione critica in cui versa la società Aerdorica, che gestisce l’aeroporto di Falconara. Tale situazione si è maturata negli ultimi anni peggiorando progressivamente, fino a raggiungere la situazione di allerta attuale. La Regione si sta adoperando per ricercare un partner privato o un acquirente che possa scongiurare il fallimento, al fine di salvaguardare i posti di lavoro ed i crediti maturati verso i fornitori. Il tempo utile rimasto scade a fine anno, in questo lasso di tempo la Giunta ha garantito che tenterà tutto il possibile per salvare e rilanciare la società. In questa situazione, l’avvio della commissione d’inchiesta proposta dalle opposizioni potrebbe essere strumentalizzata e additata come concausa di un eventuale fallimento dell’ultimo tentativo possibile di salvataggio. Per tale motivo le opposizioni, concordi, hanno deciso di chiedere al Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo, di sospendere l’esame della richiesta di istituzione della commissione d’indagine fino al 20 gennaio 2017”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X