facebook rss

Prendono a mattonate il distributore,
ladri in azione sul lungomare

PORTO SAN GIORGIO - L'esasperazione dei proprietari: "Sul lungomare di notte non si vive più, vogliamo più controlli"
venerdì 1 luglio 2016 - Ore 08:28
Print Friendly, PDF & Email

IMG-20160701-WA0005

Decidono di assaltare il distributore di bibite. E si scagliano contro il vetro antisfondamento con dei mattoni. Il litorale torna alla ribalta delle cronache locali per un furto perpetrato nella notte a danno dei titolari dell’edicola sul lungomare Gramsci sud che sono proprietari anche del distributore di bibite lì vicino. A fare l’amara scoperta è stato Eddy Bonifazi, il titolare dell’attività commerciale: “Sono arrivato questa mattina al lavoro e ho notato un mattone vicino al distributore. Mi sono detto: strano, ieri sera, quando ho chiuso, non c’era”. Si trattava di uno dei mattoni che compongono il muricciolo del lungomare. E in questo caso proprio quello utilizzato dai ladri per assaltare il distributore: “Subito ho notato il vetro in frantumi, in mille pezzi”. Ed è, purtroppo, già tempo di bilanci: “Sicuramente il danno si aggira almeno sui 1.500 euro. E poi oggi, di venerdì – aggiunge la proprietà – non sarà facile ripararlo. Ancora stiamo facendo i conti di quanto denaro era contenuto nel distributore. E quello va a aggiungersi ai danni. Dobbiamo anche far pulire la macchina. Mica possiamo vendere le bevande con i vetri dentro. Non si vive più. Nessuno ha visto nulla? Qui di notte siamo in balia della delinquenza. Vogliamo più controlli sul lungomare”.

g.f.

IMG-20160701-WA0002 IMG-20160701-WA0004 IMG-20160701-WA0000


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X