facebook rss

Il quartiere Marina Picena ricorda Paolo e Mauro: “La festa è anche per loro”

PORTO SANT'ELPIDIO - La città prova ad andare avanti, senza dimenticare queste due grandi persone. Alessandro Migliore: "Veglieranno su di noi. La festa era ed è anche per loro"
sabato 2 luglio 2016 - Ore 16:55
Print Friendly, PDF & Email
Alessandro Migliore Nazareno Franchellucci

Alessandro Migliore con il sindaco Nazareno Franchellucci

Come far convivere le tante iniziative in programma in città con questi giorni non facili per Porto Sant’Elpidio. Terminato il lutto cittadino istituito dal sindaco Nazareno Franchellucci, la vita cittadina si riaccende all’insegna del rispetto  e del ricordo di Paolo Passamonti e Mauro Iachini.  Alessandro Migliore, presidente dell’associazione quartiere Marina Picena spiega come: “La festa del nostro quartiere Marina Picena detta Svizzera è un classico appuntamento di integrazione tra i cittadini che ci vivono e i turisti che puntualmente ci chiedono di ripetere l’iniziativa in pineta. Quest’anno abbiamo anche instaurato un’ottima collaborazione con le attività commerciali adiacenti con lo scopo comune di promuovere il nostro territorio e più specificatamente quell’incantevole zona a mare. Ieri sera abbiamo ricordato i due cari concittadini scomparsi che dall’alto hanno vegliato e veglieranno su di noi. La festa era ed è anche per loro“.

La città dunque prova ad andare avanti, senza dimenticare queste due grandi persone: “Stasera – spiega Migliore – avremo il maxischermo per tifare l’Italia e subito dopo gli Spaghetti a Detroit. Domani il Teatro della Solidarietà. La nostra festa continua nell’insegnamento della gioia e del divertimento, valori fondamentali di un’associazione come la nostra”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X