facebook rss

Non finiscono le sorprese estive: Africa Unite in concerto a Montegranaro

Un vero e proprio colpaccio per il Veregra Sound Festival, la manifestazione creata nel 2004 e che vede il suo fulcro operativo nell'Informagiovani di Montegranaro
sabato 2 luglio 2016 - Ore 16:51
Print Friendly, PDF & Email

africauniteSul palco che verrà allestito il 28 luglio al Campo sportivo La Croce ci saranno gli Africa Unite, storica reggae band capitanata da Bunna e Madaski.
“Siamo ripartiti per potenziare il festival – spiega Paolo Gaudenzi, Consigliere comunale con delega alle Politiche Giovanili – e quest’anno abbiamo scelto un nome pesante. Manteniamo la scelta di ruotare i generi musicali, ma rispetto al passato si svolgerà tutto in una sola data e, ci tengo a sottolinearlo, ad ingresso interamente gratuito. Grazie al supporto della Croce Gialla siamo convinti di aver fatto qualcosa di eccezionale perchè, invece di fare due feste separate, l’anima giovanile della pubblica assistenza ha cercato di mettere insieme gli sforzi per regalare alla città, a tutto il territorio fermano e non solo un evento straordinario”.
Gaudenzi – oltre ai ringraziamenti al Sindaco Ediana Mancini, agli Assessori al Bilancio Endrio Ubaldi per le risorse messe a disposizione, alla Cultura Giacomo Beverati per i rapporti attivati con il Consiglio regionale, all’Assessore all’Ambiente Roberto Basso, al funzionario Giuseppe Nuciari e alla stessa Croce Gialla – spende parole importanti per tutto il personale comunale coinvolto, ognuno nel proprio settore di competenza, così come per lo sponsor Trash Division, che ha fortemente creduto nel progetto, per Emanuele Di Pietro, che ha attivato i contatti con l’agenzia, e, soprattutto, per il personale dell’Informagiovani.
Cristina Lelli, Angelica Catini e Manuela Gaspari si sono spese tantissimo per raggiungere questo obiettivo, come hanno sempre fatto per qualsiasi attività di uno sportello che continua a dare risposte concrete alle nuove generazioni, non solo in termini di puro intrattenimento. A loro, perciò, va il grazie di tutta Montegranaro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X