facebook rss

“Jazz e non solo jazz”: al via la dodicesima edizione della Rassegna

Un appuntamento che torna ad incantare Piazzale Azzolino per cinque sabati e raddoppia con i tre appuntamenti di "Marina in Jazz"
martedì 5 luglio 2016 - Ore 12:50
Print Friendly, PDF & Email
Il direttore artistico Stefano De Minicis con il piatto e la bottiglia commemorativi

Il direttore artistico Stefano De Minicis con il piatto e la bottiglia commemorativi

Un viaggio tra i mille aspetti e le mille contaminazioni di un genere classico che si rinnova, per incontrare un pubblico sempre più variegato ed anche internazionale. Per cinque serate il centralissimo Piazzale Azzolino si trasforma nel salotto ideale dove ascoltare musica di altissima qualità, in una rassegna che quest’anno sarà dedicata a Luciano Milanese, contrabbassista di livello internazionale, venuto a mancare lo scorso anno poco dopo essersi esibito appunto all’edizione dello scorso anno.
Prima serata sabato 9 luglio: ad esibirsi saranno gli allievi del “Dipartimento Jazz” del Conservatorio Pergolesi, accompagnati dal noto chitarrista Mauro De Federicis. Ed è proprio la collaborazione con l’istituto musicale una delle principali novità di questa edizione, come sottolineato con soddisfazione dall’Assessore alla Cultura Francesco Trasatti. Tema della serata “Viaggio Gezzato”, che propone la tradizione jazz con un occhio puntato sul Brasile.
Si prosegue sabato 16 luglio con gli otto elementi che compongono il “Maurizio Petrelli & Friends – Octet” con uno spettacolo dedicato al crooning ed ai suoi principali esecutori. Si tratta di uno stile nato negli Stati Uniti dopo l’avvento del microfono, il cui utilizzo permette al cantante di utilizzare una modalità “sussurrata e confidenziale”: Petrelli interpreterà quindi brani di Arigliano, Buscaglione, Carosone, Modugno, Sinatra intervallati da pezzi da lui composti e facenti parte del suo ultimo lavoro “Amori ed altre storie”.
Serata più fermana e marchigiana quella del 23 luglio, con protagonista la giovanissima Anna Laura Alvear Calderon, grande promessa ma già riconosciuto talento, definita dagli esperti in grado di interpretare i 500 top jazz standard. “A Funky Jazz Journey” sarà un viaggio dai tempi della Motown a Steve Wonder a Michael Jackson, fino a d arrivare a Robert Glasper ed Erykah Badu. Sette i musicisti, tutti marchigiani, che l’accompagneranno sul palco.
Sabato 30 luglio arriverà Stefano “Cocco” Cantini – Ares Tavolazzi – Quintet: due dei più conosciuti musicisti nel panorama jazz internazionale proporranno un repertorio americano standard e composizioni originali, dividendo il palco con Giovanni Paolo Liguori, Giulio Stracciati e Romina Capitani.
Serata conclusiva il 6 agosto con Francesca Faro – Sextet e “The Swing I Love”, percorso musicale tra gli anni ’20 e gli anni ’50, mescolando Swing, Western Swing e la musica hawaiana Hapa Haole.
Tutte le serate sono ad ingresso gratuito, con inizio alle 21.45 ed in caso di maltempo si svolgeranno all’Auditorium San Martino. Al termine delle esibizioni e’ previsto un momento conviviale con la degustazione dei vini delle cantine Ortenzi e dei prodotti tipici della Bottega della Cuccagna.
L’Assessore Trasatti ha espresso grande soddisfazione per un evento che oltre ad essere diventato appuntamento fisso dell’estate fermana, continua ad evolvere e a crescere: le Associazioni culturali “G.D’Annunzio”e “Chet Club”, organizzatrici dell’evento sostenuto dal Comune di Fermo, dalla Regione Marche e patrocinato dalla Provincia di Fermo, rilanciano in effetti con una nuova proposta, raddoppiando con i venerdì di jazz a Marina Palmense. La kermesse jazzistica al debutto quest’anno prevede tre serate, tutte con inizio alle 21.30: 15 luglio con 3G Hammond Organ Trio Feat Clarissa Vichi (giardinetti comunali), 22 luglio con Brasil Pra Leti e 29 luglio con Marta Giulioni Quartet.
Moltissime dunque le occasioni per ascoltare note sotto le stelle in questa calda estate.

locandina_jazz


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X