facebook rss

Al via Somaria, una festa “diversa” tra Fermo ed Ortezzano

EVENTI - Da oggi e fino a domenica, tante iniziative in onore dell’asino
giovedì 14 luglio 2016 - Ore 11:07
Print Friendly, PDF & Email

somari_1

Oggi prende il via la 4° edizione di Somaria, una festa diversa come ben sa chi ha avuto modo di conoscerla negli anni passati. E lo farà

restuccia_1

Paolo Restuccia

con un interessante incontro sul temuto, da alcuni, ed acclamato, da altri, TTIP, ossia il nuovo trattato tra Stati Uniti ed Europa sul libero commercio. Il dibattito, moderato da Marco Marcatili con la presenza di qualificati esperti si terrà, con inizio alle ore 18, presso la sala convegni della Camera di Commercio di Fermo.
Domani Somaria si trasferirà nella sua sede naturale, ossia la Val d’Aso, in contrada Cisterna, ad Ortezzano. Programma ricco e vario, convegni, laboratori, mercatino, giochi, sport e tanti, tanti asini! Da sottolineare la presenza, venerdì, di Paolo Restuccia, “the Genius”, regista della ben nota trasmissione radiofonica “Il ruggito del coniglio” nonché autore di libri e docente di scrittura creativa, che verrà insignito del titolo di grande Ammi-Raglio d’Italia. E tutta la giornata di venerdì sarà dedicata all’asino, con una tavola rotonda che affronterà le sue diverse “utilità” sia sul piano psicologico, che del turismo, dell’alimentazione, etc… E poi fiabe e racconti, con gli asini protagonisti fino a tarda notte.
“C’è il fondato motivo, purtroppo – spiegano gli organizzatori –  che proprio venerdì possa esservi un peggioramento climatico con previsione di pioggia! Se così fosse confermiamo gli appuntamenti in programma ma con inevitabile cambio di sede e, quindi, la prevista tavola rotonda ‘L’asino, un animale dalle mille risorse’ si terrà, stesso orario (18.15), presso la Sala Savini in Piazza Umberto I a Ortezzano paese, così come 21.30 ‘Il Grande Ammi-Raglio d’Italia’ con Paolo Restuccia e, a seguire, ‘D’Asini e Fiabe’, con Oberdan Cesanelli e Daniele Cococcioni si terrà all’Auditorium Sant’Antonio da Padova, sempre in Ortezzano paese”.
In caso di pioggia “Ali nella notte” verrà rinviato. L’incontro con Paolo Restuccia, alle ore 21.30, spostato necessariamente all’Auditorium Sant’Antonio da Padova, sempre nel centro di Ortezzano. A seguire, l’incontro previsto con Oberdan Cesanelli e Daniele Cococionni, “D’Asini e Fiabe”. Rinviato ad altra data invece l’appuntamento in chiusura, “Ali nella notte”, poiché prevede un percorso notturno alla ricerca dei gufi. Ma speriamo che la pioggia conceda una dilazione…


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X