facebook rss

La pioggia frena i Deep Purple,
concerto rinviato a lunedì

SERVIGLIANO - Gli organizzatori, dinanzi alle condizioni meteo e all'acquazzone abbattutosi in queste ore sul Fermano, hanno deciso di rinviare tutto all'inizio della prossima settimana
venerdì 15 luglio 2016 - Ore 14:43
Print Friendly, PDF & Email
I Deep Purple

I Deep Purple

“Causa maltempo il concerto dei Deep Purple è rimandato a lunedì sera”. Poche parole, quelle che arrivano dall’organizzazione, ribadite anche dal sindaco di Servigliano Marco Rotoni, per comunicare a tutti che per ascoltare le leggende del rock suonare al parco della Pace ci sarà da attendere fino a inizio della prossima settimana. la pioggia, dunque, ha avuto la meglio sull’evento. L’organizzazione con in testa la Best Eventi e l’amministrazione comunale ha fatto di tutto per preparare la location anche in caso di pioggia. Ma evidentemente, anche per ragioni di sicurezza, si è preferito rimandare tutto a lunedì.
“Ad aprire il concerto delle leggende del rock – hanno fatto sapere nei giorni scorsi dalla Best Eventi – saranno gli inglesi Toseland, di nuovo in Italia dopo essere stati invitati a partecipare al Download Festival, aver aperto i concerti dei Black Stone Cherry e dopo aver condiviso il palco con artisti del calibro di Status Quo, The Darkness ed Aerosmith (al Calling Festival). Nuova avventura dell’ex campione Superbike James Toseland, costretto a lasciare l’attività agonistica dopo un incidente nel 2011. I Toseland presenteranno il loro nuovo album Cradle the Rage.
La prevendita dei biglietti per il concerto di Servigliano, organizzato dalla Best Eventi con il patrocinio del Comune di Servigliano, è attiva sui circuiti Ticketone www.ticketone.it, VivaTicket www.vivaticket.it, CiaoTickets www.ciaotickets.com e BookingShow www.bookingshow.it: posto unico in piedi 40,25 (diritti di prevendita inclusi). Info: 085.9047726 www.besteventi.it. Nel 2013, dopo l’uscita di “Now What?!”, il diciannovesimo album in studio dei Deep Purple, la band ha iniziato un lungo tour mondiale che ha riconfermato la sua leggenda. “Now What?!” è considerato uno dei migliori album nella carriera del quintetto e ha raggiunto la prima posizione delle classifiche in Germania, Austria, Repubblica Ceca e Norvegia. Nei loro concerti, i Deep Purple alternano pezzi dei loro ultimi lavori e i brani che li hanno resi famosi in oltre 45 anni di carriera. I Deep Purple sono Ian Gillan (voce), Steve Morse (chitarra), Roger Glover (basso), Don Airey (tastiere) e – concludono dalla Best Eventi – Ian Paice (batteria)”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X