facebook rss

Fiume Ete, videosorveglianza nei quartieri: Terrenzi incontra il prefetto

sabato 16 luglio 2016 - Ore 10:44
Print Friendly, PDF & Email
Mara Di Lullo Prefetto

Il prefetto Mara di Lullo

Il Sindaco, Alessio Terrenzi e l’Assessore Norberto Clementi hanno incontrato il Prefetto di Fermo Mara Di Lullo. Un appuntamento cordiale voluto sia come momento di conoscenza reciproca che per mettere al corrente il nuovo Prefetto di importanti questioni che riguardano il territorio elpidiense.
Il Sindaco, infatti, ha avuto modo di spiegare le caratteristiche territoriali del Comune di Sant’Elpidio a Mare con relative problematiche e criticità.

Abbiamo affrontato temi importanti come quello dell’Ete Morto, che è motivo di preoccupazione e fonte di problemi ogni volta che c’è un’allerta meteo – racconta il Sindaco Terrenzi – ma anche di sicurezza nel territorio. In particolare abbiamo parlato del sistema di videosorveglianza: fino ad ora il territorio ne è rimasto scoperto a Luce e a Cretarola. Mentre in

Alessio Terrenzi

Alessio Terrenzi

quest’ultima frazione si è provveduto di recente all’installazione delle telecamere, a Luce si è provveduto ad installare i ponti radio, passo propedeutico per la prossima installazione delle telecamere, la settimana prossima. Il tutto, tenendo conto che il sistema di videosorveglianza non è stato pensato per controllare singoli immobili ma per il controllo degli incroci principali anche nell’ottica di indagini a rilevanza extraterritoriale. E su questo il Prefetto ci è stato di conforto condividendo appieno tale considerazione. Un altro argomento trattato è stato quello del positivo rapporto con l’imprenditoria locale: il nostro territorio vanta nomi importanti dell’imprenditoria e questa Amministrazione ha sempre avuto con essi rapporti positivi, riconoscendone l’importanza nell’ambito della comunità”.

“Ringrazio il Prefetto Di Lullo per averci incontrati e le auguro buon lavoro: sono certo che possa fare bene seppur in un territorio non semplice e dalle molteplici criticità – aggiunge e conclude il Sindaco – In chiusura di incontro abbiamo preso l’impegno di rivederci prossimamente per approfondire, in particolare, aspetti che riguardano la sicurezza nel territorio. Abbiamo discusso anche degli eventi che si sono verificati di recente in zona Celeste ed aggiungo che, a breve, organizzeremo un incontro pubblico con le forze dell’ordine proprio su questo tema”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X