facebook rss

Due nuovi agenti di polizia locale e nuove telecamere

SANT’ELPIDIO A MARE – Occhi sempre più puntati sulla sicurezza del territorio, grazie all'assunzione di personale e alla videosorveglianza a Luce e Cretarola
mercoledì 20 luglio 2016 - Ore 15:28
Print Friendly, PDF & Email
I due nuovi agenti con il Sindaco Terrenzi ed il Maggiore Tofoni

I due nuovi agenti con il Sindaco Terrenzi ed il Maggiore Tofoni

Due nuovi agenti di polizia municipale in servizio nel territorio, si chiamano Francesca Bandinelli e Marco Polito. Con loro l’organico della Polizia Locale passa da 12 a 14 unità.
“Nel rispetto dei limiti imposti dalle disponibilità economiche dell’Ente – commenta il Comandante della Polizia Locale, Maggiore Stefano Tofoni – i due nuovi agenti saranno in servizio non solo per i tre mesi estivi, ma per un periodo più lungo, fino alla fine dell’anno. In questo modo si potrà garantire una maggiore presenza degli operatori sul territorio e far fronte ad una indispensabile esigenza di potenziamento delle unità in organico”.
La presenza dei due nuovi agenti permetterà non solo un maggior presidio del territorio ma anche la regolare turnazione feriale nel periodo estivo mantenendo intatto l’organico.
Ho raccomandato loro di avere un rapporto diretto con la cittadinanza – aggiunge il Maggiore Tofoni – perché siamo i primi intercettatori delle esigenze che emergono dalla città. Credo che avere dei rapporti sereni e diretti con i cittadini sia essenziale per l’attività della Polizia Locale e per l’Amministrazione Comunale. Tra l’altro, il Sindaco Terrenzi in primis ha impostato il suo lavoro sul rapporto diretto con la cittadinanza pertanto credo di essere perfettamente in linea con il modo di fare di questo Ente. Rinnovo, personalmente ed a nome di tutto il corpo, la più totale disponibilità alla collaborazione nel massimo rispetto delle Istituzioni e dei cittadini”.
I due nuovi agenti di Polizia Locale sono stati presentati nei giorni scorsi al sindaco, Alessio Terrenzi, che, dando loro il benvenuto, ha colto l’occasione per ribadire l’attenzione posta dall’Amministrazione Comunale sul fronte della sicurezza e del presidio del territorio.
“Per discutere di sicurezza, soprattutto alla luce degli ultimi eventi che si sono verificati nel territorio, stiamo organizzando un incontro pubblico per confrontarsi su tale delicata problamatica. Ricordo – aggiunge il Sindaco Alessio Terrenzi – che questa Amministrazione è particolarmente attenta su tale fronte: di recente ho avuto modo di incontrare il Prefetto Di Lullo e discutere, tra l’altro, di sicurezza nel nostro territorio, con l’impegno di rivederci da qui a breve per approfondire l’argomento. Ricordo che questa Amministrazione ha investito sul sistema di videosorveglianza: fino ad ora il territorio ne era rimasto scoperto a Luce e a Cretarola, ora entrambe dotate di telecamere che a Cretarola sono state installate di recente, a Luce sono in fase di installazione in queste ore. Il tutto, tenendo conto che il sistema di videosorveglianza non è stato pensato per controllare singoli immobili ma per il controllo degli incroci principali anche nell’ottica di indagini a rilevanza extraterritoriale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X