facebook rss

Via Cesare Battisti, Franchellucci: “Linea comune con i commercianti”

giovedì 21 luglio 2016 - Ore 17:34
Print Friendly, PDF & Email
Via Cesare Battisti Porto Sant'Elpidio Notte

L’illuminazione notturna di Via Cesare Battisti

di Maikol Di Stefano

sindaco Franchellucci

Il sindaco Nazareno Franchellucci

Abbiamo già fatto una delibera, la quale va di pari passo con quanto richiesto dai commercianti”. E’ il primo cittadino elpidiense, Nazzareno Franchellucci, a far capire che c’è una linea comune fra amministrazione ed esercenti, sul futuro carrabile o meno del nuovo corso. Una polemica quella dell’eventuale isola pedonale che quindi viene spenta sul nascere, lì dove i titolari e gestori delle attività commerciali di via Cesare Battisti avevano chiaramente espresso il proprio pensiero.

Una strada carrabile nelle ore diurne sei giorni su sette, con un’isola pedonale serale di 24 ore la domenica. Una richiesta quindi accolta immediatamente dall’amministrazione comunale. “Quando con i tecnici ci siamo ritrovati, sedendoci e parlando del futuro di via Cesare Battisti, la decisione presa è stata la stessa che i commercianti hanno richiesto, – spiega il sindaco – un passaggio carrabile che vada dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 20. Per il resto, compresa l’intera giornata domenica, il corso sarà trasformato in isola pedonale”.

Una scelta che non sembra trovare nelle forze di minoranza la stessa comprensione, Andrea Balestrieri su tutti che la nuova Cesare Battisti la vorrebbe isola pedonale sempre. “Il discorso di una via Cesare Battisti completamente pedonale, si potrebbe fare solo in futuro, quando l’intera riqualificazione del centro città sarà compiuta, – conclude Nazzareno Franchellucci – al momento però se si riuscisse a trovare un accordo con tutti i commercianti, sarebbe molto bello per l’intera città lasciare la nuova via Cesare Battisti, solo ed esclusivamente al traffico pedonale fino al 31 di agosto”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X