facebook rss

Cavalcata dell’Assunta, i prossimi appuntamenti in vista della corsa al palio

FERMO - Un video sui 35 anni di storia e le principali date che porteranno alla corsa del 15 agosto. A Fermo è #ariadipalio
domenica 24 luglio 2016 - Ore 15:34
Print Friendly, PDF & Email

Alfieri e musici cavalcata tamburini sbandieratori
Uno spettacolo nuovo intitolato “Il Viaggio”. A proporlo sono gli Alfieri e Musici della Cavalcata dell’Assunta, lunedì 25 luglio alle 21, dopo la proiezione di “Calvalcata, io c’ero” video sull’evoluzione di quella che è stata definita la più importante manifestazione che si svolge a Fermo, attraverso 35 anni di storia. E di storie ne sono state vissute tante da quel 1982 quando a vincere furono i biancocelesti di Contrada Pila. Quello di lunedì sarà solo uno degli appuntamenti. Il programma ufficiale è stato presentato stamani a San Domenico dove è esposta la mostra dello scultore e pittore Luca Corrina, autore del palio di quest’anno. A presentarlo è stato il regista della Cavalcata, Oberdan Cesanelli, che si è soffermato sull’arrivo del palio e sull’allestimento di “Borgo Medioevale” domenica 31 Luglio dalle ore 19 a Porta San Francesco, con animazione e spettacoli a tema. Al suo interno c’è una novità, l’hostaria che permetterà di mangiare e bere a chi vorrà. Alle 22 arriverà invece il Palio, portato come da tradizione dalla delegazione di Monterubbiano. Ad attenderlo le delegazioni di contrada Fiorenza e San Martino.
Lunedì 1 agosto alle 21.30, Torre di Palme sarà protagonista della lettura del Bando preceduta da un ridotto corteo storico, mentre venerdì 5 agosto alle ore 21.30, Piazza del Popolo ospiterà la VII edizione del Gallo d’oro: gara di tamburini delle 10 Contrade. Confermato l’appuntamento con le Hostarie in piazza dove verranno proposti piatti tipici ed animazione medievale, da domenica 7 a mercoledì 10 agosto dalle ore 19.
Relativamente alla ricerca sui costumi del magnifico corteo storico del XV secolo e liturgia della parola con benedizione, continua la collaborazione con l’università di Bologna e con Elena Tosi Brandi, che si concretizzerà in una novità svelata a breve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X