facebook rss

Imbocca l’A14 contromano,
la polizia evita la tragedia

CIVITANOVA - La donna al volante, non contenta, invece di fermarsi, ha pensato bene di fare inversione a U a fine rampa. Atterriti per le manovre ad alto rischio, alcuni automobilisti in transito hanno allertato la polizia
domenica 24 luglio 2016 - Ore 18:03
Print Friendly, PDF & Email

Cattura

Questa mattina, intorno alle 9, la polizia autostradale della sottosezione di Porto San Giorgio, ha evitato una strage. Un’automobilista di 74 anni, originaria di Mogliano, mentre si apprestava a entrare in A14 al casello di Civitanova Marche, ha imboccato la corsia opposta, ossia quella riservata alle vetture in uscita, provenienti da nord. La donna al volante, non contenta, invece di fermarsi, ha pensato bene di fare inversione a U a fine rampa. Atterriti per le manovre ad alto rischio, alcuni automobilisti in transito hanno allertato la polizia. E così in un attimo sul posto è arrivata una pattuglia della polizia autostradale della sottosezione di Porto San Giorgio. Gli agenti, mettendo a repentaglio le loro stesse vite, hanno riportato l’ordine e la regolarità del traffico sulla rampa civitanovese evitando, così, una possibile tragedia. Per la donna sono scattati il ritiro della patente e il sequestro del veicolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X