facebook rss

Alza troppo il gomito
e crea scompiglio negli chalet

PORTO SAN GIORGIO - Il ragazzo ha spaccato delle bottiglie e importunato dei clienti di alcune concessioni balneari
lunedì 25 luglio 2016 - Ore 16:33
Print Friendly, PDF & Email

ambulanza notte

Se ne va in giro ubriaco. Fa “tappa” in vari chalet del lungomare. Distrugge vetri e bottiglie.  E alla fine, grazie all’intervento della Croce azzurra e dei carabinieri, si convince ad andare all’ospedale. Ieri notte un 34enne di origini polacche ha creato scompiglio sul tratto sud del litorale sangiorgese. Il giovane, in evidente stato di ebbrezza, ha “visitato” vari stabilimenti balneare. E in alcuni casi ha anche rotto dei vetri e delle bottiglie. In una gelateria ha anche importunato dei clienti. A quel punto sono scattate le telefonate alle forze dell’ordine e al 118. E così sul posto sono arrivati i carabinieri e i militi della Croce azzurra che, non senza fatica, sono riusciti a convincerlo a farsi ricoverare in ospedale. Non si esclude che ora il giovane possa essere denunciato per danneggiamenti. E con ogni probabilità si tratta dello stesso ragazzo che venerdì scorso e questa mattina è stato soccorso, sempre ubriaco, da polizia e 118 sulla strada provinciale Fermana (leggi l’articolo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X