facebook rss

Nobile Contrada Fiorenza: 17 nuovi battezzati, esordio dei piccoli musici e sbandieratori

FERMO - Domenica 24 luglio la tradizionale Festa Titolare istituita cinque anni fa per sottolineare l'importanza dell'aggregazione e della condivisione della passione bianco-viola
martedì 26 luglio 2016 - Ore 19:22
Print Friendly, PDF & Email

Fiorenza2Il pomeriggio è iniziato con la celebrazione eucaristica celebrata da Padre Luciano nella storica Chiesa di San Francesco, una delle tre parrocchie della Nobile Contrada Fiorenza. Parrocchie rappresentate all’offertorio proprio da tre ceri portati all’altrare dai bambini del Gruppo Piccoli, insieme ad altri simboli cari ai contradaioli, quali il fazzolettone, che sottolinea l’identità di ciascuno fermano, e le bacchette accompagnate da un bandiera, simboli dell’attività aggregativa giovanile attiva tutto l’anno per i musici e sbandieratori.
La benedizione finale del Gonfalone, rivolta ai tanti contradaioli che si apprestano a vivere l’importante periodo di festa cittadino, ha concluso la celebrazione religiosa che è stata molto partecipata. Fiorenza
Al termine della messa, il Gruppo Musici e Sbandieratori di Contrada ha accompagnato in Piazza del Popolo il corteo dei contradaioli: qui, tra due ali di spettatori tra cui molti turisti, i giovani biancoviola hanno dato dimostrazione della loro bravura nell’arte della bandiera e del suonare il tamburo, rallegrando così la piazza di Fermo con i loro suoni e colori.
Simpatica la presenza anche del Gruppo Musici Piccoli formato da circa 20 bambini tra i 6 ed gli 11 anni, che per il suo esordio ufficiale in abito storico, ha accompagnato i più grandi nella sfilata. La festa è proseguita poi in Largo Benzoni, davanti alla sede di Contrada, dove a partire dalle 19 si è svolto il rito laico del Battesimo Contradaiolo davanti all’edicola della Madonna patrona della città.
A ricevere la pergamena battesimale ed il fazzoletto al collo dalle mani del Priore Lorenzo Giacobbi, sono stati ben 17 i contradaioli di tutte le età che hanno atteso un anno questo emozionante momento: Alessandra De Angelis, Micaela Raccichini, Edoardo Marrozzini, Agnese Marrozzini, Alessandro Marrozzini, Flavia Roeti, Fabio Roeti, Ilaria Smiriglia, Michele Smiriglia, Andrea Pasquini, Tommaso De Piazzi, Riccardo De Piazzi, Emanuel De Piazzi, Valeria Donzelli, Lorenzo Pompei, Samuel Cintioni, Maria Teresa Parlatoni.
Al termine della cerimonia in costume, la serata è proseguita con l’aperitivo propiziatorio, che ha scaldato gli animi dei tanti presenti in attesa del fatidico 15 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X