facebook rss

Tragedia sfiorata in via Zeppilli

FERMO - Una ragazza al volante di un'utilitaria alimentata a metano è finita contro un camion contenente liquido infiammabile
martedì 26 luglio 2016 - Ore 10:09
Print Friendly, PDF & Email

ambulanza e carabinieri notte

 

Questa notte una ragazza, mentre percorreva con la sua utilitaria via Zeppilli, si è schiantata contro un’autocisterna parcheggiata a bordo strada, contenente liquido infiammabile. Tragedia sfiorata sia per il materiale trasportato dal mezzo pesante che per l’alimentazione a metano dell’auto. Invece, fortunatamente, non si sono verificate esplosioni. A lanciare l’allarme sono stati alcuni residenti che sono stati tirati giù dal letto dal fragore dello schianto. E così pochi istanti dopo sul posto sono arrivati i mezzi del 118 e i carabinieri. I sanitari hanno preso in cura la ragazza che, a causa delle ferite riportate, è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X