facebook rss

Armonie della sera: appuntamento da non perdere con il grande chitarrista Aniello Desiderio

mercoledì 27 luglio 2016 - Ore 17:52
Print Friendly, PDF & Email

Desiderio-14r-ridUn appuntamento da non perdere per la piccola cittadina di mare, new entry del festival, con un recital di chitarra affidato al grande Maestrp Aniello Desiderio, musicista che ha proiettato particolarmente all’estero la sua attività di virtuoso con grandi riconoscimenti e successi nelle maggiori stagioni concertistiche internazionali.
La deliziosa Chiesa di Santa Maria e San Pietro, meglio nota come “chiesolina”, accoglierà questo concerto che prevede brani di Domenico Scarlatti, Johann Sebastian Bach (Ciaccona), Napolèon Coste, Isaac Albeniz, Johquin Turina (Sonata op.61) e “Koyunbaba, Suite op.19” di Carlo Domeniconi.
Grande soddisfazione da parte dell’Assessore alla Cultura di Pedaso Paolo Concetti, che afferma: “Siamo felici che un festival così importante abbia deciso di fare tappa a Pedaso, per questo abbiamo deciso di aprire le porte del nostro piccolo gioiello, la chiesolina, che in maniera del tutto eccezionale, grazie alla collaborazione con l’Arcidiocesi di Fermo, sarà protagonista con la grande musica del Maestro Desiderio”.
Il Concerto è previsto per le 21.15 con il maestro Desiderio: classe 1971, è un chitarrista italiano che ha studiato con Stefano Aruta e Bruno Battisti D’Amario e si è perfezionato col maestro cubano Leo Brouwer. Tra i principali riconoscimenti attribuitigli figurano il I premio al Concorso Internazionale dell’Avana (Cuba), il I premio al Concorso Internazionale di Beniasim (Spagna), il I premio al Concorso Internazionale di Sanremo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X