facebook rss

Spettacoli, arte, bar e negozi aperti:
sabato a Fermo c’è La Notte delle Meraviglie

mercoledì 27 luglio 2016 - Ore 15:50
Print Friendly, PDF & Email

conferenza stampa notte delle meraviglie

di Alessandro Giacopetti

Più spettacoli e negozi aperti nel centro storico, e una serata di anticipazione a “Piazzetta” il venerdì antecedente. Sabato 30 luglio a Fermo c’è la Notte delle Meraviglie, un appuntamento che ritorna nel calendario estivo fermano per valorizzare entrambe le piazze, quella Del Popolo e Largo Fogliani. Con il coordinamento di Maurizio Orso e la direzione artistica di Peppe Nuciari, sono previsti svariati spettacoli distribuiti in 15 postazioni. L’appuntamento è stato presentato oggi dagli assessori comunali Francesco Trasatti e Mauro Torresi, assieme all’associazione “Viviamo Piazzetta” rappresentata da Gianfilippo Calcinaro.
Apertura alle 21, affidata alla musica curata dal Conservatorio “Pergolesi” presso il passetto che unisce la biblioteca civica “Spezioli” e Palazzo dei Priori, dove saranno visitabili le mostre “L’anello di Cupra: icone della femminilità dalla preistoria al Rubens, da Van Gogh ai contemporanei” e “Melodie dell’Eros” di Sandro Trotti. Si potrà entrare anche grazie al biglietto unico acquistabile presso la sede di Musei di Fermo. Fino all’una del mattino saranno aperte anche le Piccole Cisterne Romane, dove è esposta un’altra mostra. A Largo Calzecchi Onesti dalle 21.30 l’a.s.d. Fermo 85 di ginnastica porterà il suo spettacolo acrobatico-circense per lasciare poi spazio all’hip hop dell’Oregon Tape Crew, mentre nel vicino viale Vittorio Veneto saranno presenti giochi gonfiabili e giochi di una volta per i più piccoli. Altri spettacoli, musica e giocoleria coinvolgeranno lo spazio antistante la chiesa del Carmine, il parco del Girfalco (con tre concerti dalle 22.30) e palazzo Azzolino, la Biblioteca Ragazzi e il Loggiato di San Rocco. Per facilitare l’arrivo in centro, oltre al già attivo trenino sarà disponibile un bus navetta.
“10mila euro, come lo scorso anno, è la quota messa dal Comune di Fermo, – hanno spiegato gli assessori Torresi e Trasatti – che fa la propria parte organizzando un evento con spettacoli che portano gente: non abbiamo chiesto nulla ai commercianti del centro per non pressarli e lasciarli liberi di rispondere come vogliono. E’ un’opportunità per effettuare sconti e promozioni, ma deve venire dalla loro volontà”.
Venerdì 29 luglio c’è Aspettando la Notte delle Meraviglie: dalle 21 clownerie e giocoleria acrobatica a Largo Valentini, una mostra all’Oratorio di Santa Monica e dalle 22.15 spettacolo di fuoco presentato dal Teatro Lunatico presso Largo Fogliani. Coinvolta anche la parte bassa di corso Marconi, vicino Bar Emilio con un concerto alle 21.30.

notte delle meraviglie


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X