facebook rss

Un fermano in Germania: Serafino Botticelli partecipa al Festival di Bayreuth in Baviera

giovedì 28 luglio 2016 - Ore 08:15
Print Friendly, PDF & Email

serafino_botticelliL’artista è stato invitato a rappresentare l’Italia con due opere, dal 3 al 27 agosto 2016, presso lo spazio espositivo RW21 della  Bayreuth University Library, in contemporanea all’annuale Festival di Bayreuth – festival dedicato esclusivamente al celebre compositore Richard Wagner e meta di pellegrinaggio per wagneriani entusiasti, che spesso devono aspettare anni prima di riuscire a procurarsi un biglietto.
L’esposizione di arte contemporanea, patrocinata dal Comune di Assisi, Assisinarte e dal Comune di Bayreuth, a cui parteciperanno anche altri 20 artisti internazionali, ha lo scopo di sviluppare e identificare le opportunità di scambio culturale tra Italia e Germania. Infatti, in occasione del vernissage che avrà luogo il 3 agosto, saranno presenti alcuni rappresentanti del mondo politico sia tedesco che Italiano.
Verranno presentati gli autori e le opere in esposizione e si potrà assistere ad una performance del maestro Marco Becchetti, violoncellista, docente della scuola di musica antica Assisana “Resonars”, che inviterà il pubblico presente ad interpretare liberamente tale musica con l’utilizzo di colori.
Inoltre le opere torneranno in Italia a settembre e potranno essere ammirate alla Sala Pinacoteca di Assisi dal 23 al 29 settembre.
A ottobre invece altro prestigioso encomio artistico: Botticelli è stato selezionato da una altissima e professionale giuria artistica, e invitato a partecipare al GemlucArt 2016, celebre Premio Internazionale per l’arte contemporanea di Montecarlo, presieduta da Sua Altezza Reale la Principessa Carolina di Monaco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X