facebook rss

Progetto “Wanted”: tre arresti,
uno a Porto Sant’Elpidio

venerdì 29 luglio 2016 - Ore 13:54
Print Friendly, PDF & Email

 

polizia auto

Nell’ambito del progetto Wanted, voluto dal Capo della Polizia, la Squadra Mobile locale ha arrestato tre persone.

Il progetto coordinato dal Servizio Centrale Operativo, che ha visto coinvolte le Squadre Mobili delle 103 province, oltre ad articolazioni periferiche della Polizia di Stato sul territorio, si è sviluppato dal 15 giugno al 26 luglio, allo scopo di ricercare latitanti di tipo comune sul territorio nazionale.

 

 

La Squadra Mobile ascolana, in collaborazione con i Commissariati di di Fermo e San Benedetto del Tronto, ha arrestato 3 cittadini stranieri ricercati:

il 24 giugno  Cristinel Radu Vamanu, cittadino rumeno 42enne, domiciliato a Porto Sant’Elpidio, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria rumena, per il reato di uso di atto falso e guida senza patente, dovendo espiare la pena di anni 2 e mesi 6, il 19 luglio  Shyqyri Hasanaj, 56enne albanese, residente a San Benedetto del Tronto, in esecuzione dell’ordine di espiazione pena dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno per il reati relativi a violazioni del Codice della Strada, e il 20 luglio Abdelaziz Mane, 31enne nato in Marocco, in esecuzione dell’ordine di espiazione pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Fermo, per violazione della normativa relativa agli stranieri sul territorio nazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X