facebook rss

Sabato primo appuntamento
con I Giorni di Azzolino

GROTTAZZOLINA - Dal 30 luglio al 3 agosto Grottazzolina torna a respirare atmosfere tradizionali del 1200 con la rievocazione storica I Giorni di Azzolino, incentrata sulla figura di Azzo VII d'Este, e il Marche Irish Festival
venerdì 29 luglio 2016 - Ore 16:04
Print Friendly, PDF & Email

i giorni di azzolino Sabato 30 luglio l’apertura è affidata alla Notte della resa dei canonici, che inizierà alle 19 con l’apertura del Mercato Medievale e dei Mestieri Smarriti. Quindi, Living History con visita all’accampamento militare della Compagnia Arcieri di Azzolino. esibizione di arco storico e stage di tiro con arco tradizionale. Dalle 19:30 apertura delle Taverne per le cene medievali itineranti. Molte le iniziative collegate come quella che inizierà alle ore 20:30 intitolata Messer Rimante del Fojonco, che prevede meravigliazioni del rimattore Pierpaolo Pierazzini in Piazza Umberto I. O Colto Medioevo: “Sine tempore – chiese, pittori, alchimie”: un insolito viaggio all’interno dell’anima medievale di Grottazzolina presso la Chiesa di San Giovanni Battista e Chiesa del Sacramento e quella di Santa Monica, quest’ultima aperta eccezionalmente. Il tutto a cura dell’Ingegner Lucrezia Angelini e dell’Architetto Alex Terriaca.

Piazza Marconi dalle 20.30 ospiterà la mostra di abiti medievali dell’Armata di Pentecoste – Sciò La Pica della città di Monterubbiano a cura di Benito Coltrinari. Alle 21 Quo Vadis?, ronda armate tra le rue medievali e cambio della guardia tra la Piazza Alta del Castello di Azzolino e Piazza Umberto I. Sempre alle 21 l’Arte della Guerra: mostra di armi e paludamenti militari sempre presso la Piazza Alta del Castello di Azzolino. Entrambe le iniziative sono curate dalle Associazioni “Orme del Tempo” di Fermo e “Militia Bartholomei” di Castel Raimondo.
Interessante Castrum azzolini, la ricostruzione del borgo degli antichi mestieri a cura di Monna Cinzia da Fabriano. Alle 21:30 si svolgerà la finale della sfida di Arco Storico tra le città dell’Aquila Bianca: Este – Ferrara – Grottazzolina – Varpalota in Piazza Umberto I. Fulcro della prima giornata di appuntamenti sarà la Rievocazione Storica prevista alle 22 con La Resa dei Canonici: ricostruzione della conquista di Castrum Azzolini, antico nome di Grottazzolina, da parte delle truppe di Azzo VII d’Este. A cura delle Associazioni “Orme del Tempo” di Fermo e “Militia Bartholomei” di Castel Raimondo e Gruppo Storico “I Giorni di Azzolino”. Si prosegue alle 22.30 con il Corteo del Trionfo di Azzo VII d’Este: corteo in notturna del Gruppo Storico I Giorni di Azzolino con la partecipazione di delegazioni della Nobile Contrada San Giacomo di Ferrara, dell’Associazione Este Medievale, della Cavalcata dell’Assunta di Fermo, dell’Armata di Pentecoste Sciò la Pica di Monterubbiano, degli Arcieri Storici di Varpalota. Alle 23.30 uno pettacolo di fuoco a cura dell’Associazione Este Medievale in piazza Marconi. Gli appuntamenti con I Giorni di Azzolino proseguiranno domenica 31 luglio e lunedì 1 agosto mentre il 2 e 3 agosto si svolgerà il Marche Irish Festival con concerti e spettacoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X