facebook rss

Olimpiadi, don Mario Lusek
celebra la prima messa
con gli Azzurri

lunedì 1 agosto 2016 - Ore 15:42
Print Friendly, PDF & Email

Don Mario Lusek Olimpiadi
Gli Azzurri sono sbarcati a Rio De Janeiro. Insieme a loro il sacerdote fermano don Mario Lusek cappellano ufficiale della squadra olimpica italiana. Ha partecipato alle Olimpiadi estive di Pechino 2008, di Londra 2012 e adesso a Rio de Janeiro 2016. Al Villaggio di Barra da Tijuca, nella zona residenziale dell’Italia Team, monsignor Mario Lusek, ha celebrato ieri la prima messa. Erano presenti i vertici del Coni, con il presidente, Giovanni Malagò, il Segretario generale Roberto Fabbricini,  il capo missione a Rio Carlo Mornati e il componente Cio, Mario Pescante. Tanti anche gli atleti della squadra italiana che hanno partecipato alla cerimonia ed anche l’atleta di San Marino Alessandra Perilli. “La ricchezza più importante è quella dei rapporti e della condivisione – ha detto don Mario Lusek – e le potenzialità di un atleta vanno oltre le cose stesse. Sono determinate dalla vita interiore”. Don Mario è da anni direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport :“Non un coach dell’anima, ma una presenza discreta che esprime la vicinanza della Chiesa. Mi considero una presenza amica, ovviamente in nome di una fede e di una appartenenza che non esclude ma si fa prossima. Per questo mi trovo ad assaporare i sospiri che aleggiano, andare quando mi è possibile alle gare, gioire per una vittoria e quindi fare festa, condividere le sconfitte se necessario consolando. Sempre con molta discrezione” ha dichiarato qualche giorno prima della sua partenza. 

Con Mirko Scarantino campione europeo 2016 sollevamento pesi

Con Mirko Scarantino campione europeo 2016 sollevamento pesi

 

Don Mario con i ragazzi della nazionale di beach volley

Don Mario con i ragazzi della nazionale di beach volley


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X