facebook rss

Arriva il bando
per la farmacia rurale,
Marcozzi: “Battaglia vinta”

MONTELEONE - Il consigliere regionale FI: "Avevo promesso che non avrei mollato la presa fino a quando la situazione non si sarebbe sbloccata. E così è stato"
martedì 2 agosto 2016 - Ore 19:41
Print Friendly, PDF & Email
Il consigliere regionale Fi, Jessica Marcozzi

Il consigliere regionale Fi, Jessica Marcozzi

“Nel Consiglio regionale di oggi l’amministrazione si è espressa a favore della preparazione e della pubblicazione di un bando per la gestione della farmacia rurale di Monteleone. Finalmente. Si mette fine alla paralisi ingiustificata di un servizio essenziale per la comunità con le responsabilità da imputare a istituzioni sorde alle richieste della popolazione. Per un inaccettabile rimpallo di responsabilità tra Provincia di Fermo, Regione Marche, Agenzia regionale sanitaria e Asur, i cittadini di Monteleone, infatti, sono costretti da ormai 20 mesi a subire un disservizio inaccettabile. La prolungata e ingiustificata chiusura della farmacia di Monteleone ha creato enormi disagi alla comunità locale e anche a tutti coloro che da sempre usufruiscono di un servizio fondamentale come quello offerto da una farmacia rurale. Lo stesso sindaco di Monteleone, mobilitatosi, ha espresso al riguardo tutte le sue perplessità senza, però, ottenere riscontri fattivi. Informata sui fatti e sulle rimostranze dei cittadini, mi sono immediatamente attivata chiedendo spiegazioni alle istituzioni regionali fino all’interrogazione consiliare approdata oggi in Assemblea regionale. E così dopo aver ascoltato la risposta dell’Amministrazione regionale possiamo finalmente dire di aver ottenuto il risultato sperato. Si arriverà a un bando per la gestione della farmacia e alla riattivazione di un servizio indispensabile per il territorio. Avevo promesso che non avrei mollato la presa fino a quando la situazione non si sarebbe sbloccata. E così è stato”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X