facebook rss

Discarica, il comitato San Biagio chiede chiarimenti

FERMO - Renato Rossi, presidente del comitato vuole vederci chiaro in merito alla gestione dei rifiuti provenienti da Roma
sabato 6 agosto 2016 - Ore 19:34
Print Friendly, PDF & Email

discarica san biagio

“Sembra,che i rifiuti che provengono da Roma ed abbancati nella discarica San Biagio di Fermo,vengano prodotti nei seguenti quattro impianti: AMA di via Salaria Roma, AMA di via Rocca Cencia Roma, TBM 1 Malagrotta Roma,TBM 2 Malagrotta Roma.Se è vero quanto riportato dalla stampa nazionale e quanto dichiarato in parlamento,in questi quattro siti si è fatto un presunto ‘traffico illecito di rifiuti’,vorremmo sapere il livello di coinvolgimento della discarica San Biagio di Fermo gestita dall’Asite”. Inizia così la richiesta di chiarimento che porta la firma di Renato Rossi, presidente del comitato Discarica San Biagio di Fermo.
“Ci domandiamo – chiede Rossi –  quali accordi interregionali sono stati posti in essere, poiché i rifiuti derivanti da questi quattro impianti(come riportato dalla stampa nazionale) non rispetterebbero i requisiti di legge. Siamo realisticamente preoccupati,non solo per le volumetrie della discarica occupate dai rifiuti romani, ma soprattutto per la tipologia dei rifiuti”

Comitato che chiede chiarimenti in merito ai controlli dei rifiuti abbancati: “Diamo sempre di più ad invocare la gestione trasparente della discarica,che è un bene di tutta la provincia.”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X