facebook rss

Seconda domenica di corse al trotto in notturna al San Paolo

MONTEGIORGIO - Occhi puntati sulla terza corsa, prova sulla distanza per cavalli di tre anni
sabato 6 agosto 2016 - Ore 14:31
Print Friendly, PDF & Email

corse_ippodromo1Diverse le corse che promettono spettacolo: la quarta, una prova sul miglio per soggetti di categoria F riservata ai gentlemen, e la settima, un handicap sui 2500 metri per cavalli di categoria D-E. Domani al San Paolo, in attesa della semifinale del Campionato Italiano Guidatori di venerdì 12, convegno interlocutorio ma non per questo meno interessante.
La corsa più remunerativa della serata è la terza, una prova sulla distanza per cavalli di tre anni. In sei dietro le ali della macchina. Ua Huka l’ultima volta nella eliminatoria del Campionato Femminile si è misurata con avversari di ben altra pasta rispetto a quelli che affronta oggi. Considerato anche che ha il numero alla corda è a buon diritto una dei più attendibili. Une Histoire, alla sua destra, resta su un successo conseguito sulla breve del Savio. E’ svelta e più portata per la breve, ma nella circostanza potrebbe cavarsela bene anche sulla distanza più lunga. Utor Pv si adatta bene alla distanza, ma non ha molta familiarità con la racchetta. Se non perde molti metri nella fase iniziale può farsi valere.
Urka Jet, stando alla carta, sale da Napoli senza grosse pretese. L’obiettivo è quello di portare a casa un piazzamento. Unitalia Golden ha frequentato buone compagnie ma su ventisette corse ha vinto solo una volta, inoltre non ha mai corso sulla distanza. Per la guida non si può escludere, ma solo come piazzata. Urlo Grif è un altro ospite napoletano che recentemente ha corso solo sulla breve vincendo e piazzandosi. Per la forma rodata e il team che lo presenta è meritevole della massima attenzione.
Due corse in particolare promettono spettacolo, la quarta, una prova sul miglio per soggetti di categoria F riservata ai gentlemen, e la settima, un handicap sui 2500 metri per cavalli di categoria D-E.
Nella gentlemen se Rasputin Font è venuto ulteriormente avanti dopo la lunga sosta forzata, anche in virtù dell’ottima posizione di lancio, può centrare il bersaglio. Gli avversari comunque non mancano a partire da Orpheo D’Ete per continuare con Pinturicchio Zs, Placido Mp e Piervincenzo.
Nella maratona per anziani, nonostante la penalità, sembra avvantaggiato Over Wise As, reduce da una prestazione super, davanti alla compagna di nastro Olimpia Pan. Le due però dovranno vedersela soprattutto con l’avvantaggiata Shasa, rivista in grande ordine, e il solito potente ma poco gestibile Pepe Dell’Alvio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X