facebook rss

Dal Veneto a località Fratte:
arrestata la “regina” dei furti in casa

PORTO SANT'ELPIDIO - La donna, una nomade 22enne che aveva con sé un figlio di cinque mesi, e’ stata accompagnata all’istituto di custodia attenuata per detenute madri di Venezia – Giudecca
lunedì 8 agosto 2016 - Ore 17:18
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri

Ieri notte i carabinieri del nucleo Radiomobile della compagnia di Fermo hanno rintracciato, in un gruppo di girovaghi che stazionava in località Fratte di Porto Sant’Elpidio, una nomade, D.P. le sue iniziali, in Italia senza fissa dimora, nubile, pregiudicata, sul conto della quale pendeva un ordine di custodia cautelare emesso dal tribunale di Venezia in relazione a molti furti in abitazione commessi dalla stessa in territorio veneto nei primi mesi del 2016. La donna, che aveva con sé un figlio di cinque mesi, e’ stata accompagnata all’istituto di custodia attenuata per detenute madri di Venezia – Giudecca, così come disposto dall’autorità giudiziaria di Venezia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X