facebook rss

Task force contro l’ambulantato abusivo

PORTO SAN GIORGIO - Questa mattina polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigli urbani sono tornati in campo per contrastare il fenomeno contro il quale da sempre gli ambulanti regolari e i commercianti in sede fissa puntano l'indice
giovedì 11 agosto 2016 - Ore 14:10
Print Friendly, PDF & Email

interforze 1

Controlli a tappeto contro l’ambulantato abusivo. Questa mattina polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigli urbani sono scesi in campo per contrastare il fenomeno contro il quale da sempre gli ambulanti regolari e i commercianti in sede fissa puntano l’indice. In occasione del consueto mercato del giovedì le forze dell’ordine hanno presidiato le vie del mercato, in centro, e la stazione ferroviaria da cui solitamente arrivano gli ambulanti abusivi. Ma non solo. Le divise si sono spostate anche verso la statale Adriatica e tutte le vie di accesso alla città. Molti venditori ambulanti, infatti, giungono a Porto San Giorgio e, più in generale nel Fermano, a bordo di auto, spesso station wagon, piene zeppe di oggetti contraffatti. Provenienza? Dall’Abruzzo e dal nord delle Marche. Obiettivo raggiunto. La presenza massiccia delle forze dell’ordine in strada e tra le vie del centro ha, infatti, spinto molti venditori abusivi a girare i tacchi e a lasciare la città o a non fermarsi per niente e proseguire il loro viaggio.

interforze 2

interforze 3

20160811_102248


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X