facebook rss

Polo per l’anziano, avanti tutta:
“Entro il 31 dicembre
la casa della salute”

SANT'ELPIDIO A MARE - Il sindaco Terrenzi: "Entro il 31 dicembre, se non ci saranno intoppi, dovremmo arrivare all’obiettivo finale con la realizzazione della casa della salute"
venerdì 12 agosto 2016 - Ore 17:18
Print Friendly, PDF & Email
Il sindaco Alessio Terrenzi

Il sindaco Alessio Terrenzi

 

“Procede come da programma la riorganizzazione della sanità, frutto di una scelta assunta nel 2013, con un impegno sottoscritto dai sindaci del territorio calzaturiero con l’Asur, nell’ambito del quale l’ex presidio ospedaliero elpidiense è stato individuato come “polo per l’anziano”. Per il raggiungimento di tale obiettivo si stanno sommando diversi tasselli, uno dei quali è rappresentato lavori per adeguare il terzo piano della struttura al fine di ospitare la casa della salute. Lavori che sono in corso e che procedono come da programma”.

 

licio livini

Il direttore Av4 Licio Livini

Ne danno notizia il sindaco, Alessio Terrenzi, e il direttore dell’Av4, Licio Livini. “Entro il 31 dicembre, se non ci saranno intoppi, dovremmo arrivare all’obiettivo finale con la realizzazione della casa della salute con cure intermedie a sommarsi alla Moc, la cui attivazione ha reso Sant’Elpidio a Mare  riferimento per la radiologia periferica e la Potes. Abbiamo raggiunto l’importante obiettivo di dare una nuova sede alla Croce Azzurra – sottolinea il Sindaco, Alessio Terrenzi – e sono in corso i lavori per la realizzazione della Residenza Protetta al Palazzo Montalto Nannerini che permetterà di passare da 18 a 40 posti. Tutti i pezzi del puzzle stanno andando pian piano al loro posto per concretizzare, nel nostro territorio, il polo per l’anziano così come deciso nell’accordo del 2013 condiviso dai sindaci e dai vertici Asur”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X