facebook rss

Dieci domande a dieci priori,
conto alla rovescia
per la grande sfida al Palio

domenica 14 agosto 2016 - Ore 14:00
Print Friendly, PDF & Email
I Priori delle dieci contrade dopo il momento dell'investiture

I Priori delle dieci contrade dopo il momento dell’investiture

di Silvia Remoli

Dietro al duro compito di priore, guida e riferimento per ogni contradaiolo, palpita il cuore di chi per tutto l’anno vive con pathos e devozione l’appartenenza ad una bandiera che ha il potere di unire un folto gruppo di uomini , donne e giovani che non vedono l’ora di soffrire e gioire insieme durante la più suggestiva rievocazione storica di Fermo, con il sogno comune di vincere il Palio.
Abbiamo posto loro delle domande a caldo, durante uno dei momenti più aggregativi della manifestazione, le Hostarie in piazza, per farvi conoscere il loro più sincero temperamento.

CONTRADA CAMPIGLIONE: PRIORE, MARCELLA SIMONI

Marcella Simoni testina

1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATA? Dal 1993: mi introdusse l’ex Priore Enrico Malloni, feci anche la Dama di contrada.

2) QUALE è IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? In assoluto tutte le nostre vittorie, ma in particolare l’ultimo Palio vinto (2014 ndr) perché avevamo perso da poco (il 7 agosto) una persona cara in contrada ed è stato come se avesse vegliato su di noi.

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Ho due ferite ancora aperte: una risale la Palio 1993 dove mi ha nuociuto l’inesperienza e l’altra è legata al cavallo del Palio 2015, che mi è stato sostituito all’ultimo momento con un cavallo da giostra

4) QUALE CONTRADA è LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? La nemica storica è Torre di Palme mentre nutro simpatia per Pila

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “MAMMA , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? Ci tengo all’appartenenza alla Contrada quindi …. “Lu Pijo pe li capelli!!!”

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? Ci sono dei personaggi la cui passione ha portato il Palio dove è ora e quindi citerei Fabrizio Emiliani, Pasqualino Macchini e Silvio Dionea

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE E DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? L’investitura dei Priori e la Corsa Finale

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Sì, mando un profondo pensiero al compianto Alfredo Volpi (ex Priore di Fiorenza , ndr)

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Basterebbe essere competitivi in maniera sana senza ledersi con cattiveria a vicenda, occorre agire con più praticità verso obiettivi comuni

10) COSA SARESTI DISPOSTA A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Andrò a ringraziare Santa Rita, cui sono devota.

CONTRADA CAMPOLEGE: PRIORE, DIEGO ZAPPALA’

DIego Zappalà1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Dal 1996 grazie a Max Alessandrini, indimenticabile e storico capitano che mi ha accolto tra i suoi amati “armati” e da quel momento non ho mai lasciato la mia Campolege!

2) QUALE è IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? Indimenticabile per me il Cavallo Central Park, con cui abbiamo vinto il Palio 2012

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Tutti i Palii non vinti

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? La nemica storica è la contrada innominata “C…….” (Castello, ndr), mentre verso tutte le altre porto rispetto e sportività

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? Risponderei che il Santuario dell’Eremita di Padre Pietro è un’ottima soluzione per un periodo molto lungo di riflessione!

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITA’ DI PRIORE? Marcello Giuliano mio predecessore e grande padre per tutti quelli della mia generazione

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE E DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? L’investitura dei Priori e la suggestiva Cena di Contrada

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Sì, certo, posso solo svelare che è legato alla Tratta dei Berberi

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Credo che se si porta avanti il progetto appena iniziato i cambiamenti in meglio arriveranno naturalmente

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? All’emozione non si comanda! Se mai dovesse succedere preparatevi al peggio, ….. o al meglio che abbiate mai visto! Magari riproporremo il bagno nella fontana del Duomo come per la Vittoria del Palio 1997!

CONTRADA CAPODARCO: PRIORE, MAURIZIO BALACCO

 Maurizio Balacco1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Da 13 anni , grazie alla mia fidanzata dell’epoca (ora non stiamo più insieme ma l’amore per la contrada è durato di più!)

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? Le vittorie 2009 e 2015, quest’ultima in particolare è stata emozionante, non mi capacitavo di quanto fosse bello ciò che era appena successo!

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Aver perso alcuni tasselli di contrada, persone che ammiravo e a cui ero legato e non sono più con me oggi

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Nemiche vere non ve ne sono, ma sono legato simpaticamente a San Bartolomeo, contrada nostra confinante

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? “ Caro Figlio, quella è la porta!”

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? Luciano Gazzoli detto Cianetto ha trasmesso l’amore e l’attaccamento alla Contrada partendo proprio dai giovani ed io mi accontenterei di essere bravo almeno la metà!

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE E DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? Le hostarie in piazza sono faticose, mentre sento forte la responsabilità durante la Tratta dei Barberi

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Sì, la sera prima della corsa con i cavalli dormo in sede di Contrada

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Quello che stiamo facendo oggi coi gruppi operativi è un ingranaggio che, se cresce e migliora come mi auguro, porterà cambiamenti positivi ed importanti

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? L’anno scorso mi sono rasato a zero durante la cena della vittoria e quest’anno me li sono fatti ricrescere nella speranza di bissare

CONTRADA CASTELLO: PRIORE, MARCO MANCINI

Marco Mancini1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Da 9 anni , grazie agli amici che mi hanno fatto conoscere questa splendida realtà

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? I momenti passati nella scuderia con il cavalo Zeus Vincitore del palio 2013

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Non esser riuscito a dedicare la vittoria del Palio nella passata edizione a questi splendidi contradaioli

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Nemica storica è Campolege , mentre sono legato a San Bartolomeo, dove è nato mio figlio Lorenzo

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? E’ un problema che non ha motivo di esistere perché “mio figlio crescerà solo in contrada Castello e si fidanzerà solo con una castellana!”

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? Ogni passato Priore per il compito di guida che ha assolto

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE E DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? La più emozionante è la tratta , la più faticosa le Hostarie , e sento la pressione della Corsa

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Lo scorso anno in particolare prima dell’ingresso in Piazza per la Tratta ho toccato la testa al bambino che aveva vinto la lotteria di beneficenza al corso

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Proporrei la gara in notturna

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Il bagno nella fontana di San Giuliano coi contradaioli

CONTRADA FIORENZA: PRIORE, LORENZO GIACOBBI

Lorenzo Giacobbi1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Da sempre, grazie a mio padre (Remo Giacobbi ex priore di contrada , ndr)

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? La vittoria del Palio 2011

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Ogni volta che non abbiamo vinto, perché la vivo con grande trasposto

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU’ ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Vorrei essere lapidario e sintetico dicendo che porto rispetto a tutti coloro che portano rispetto !

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? Devo darti una riposta semplice: “ non esiste!!” (ndr: il priore di Fiorenza è attualmente legato ad una contradaiola di Molini Girola!!!)

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? Mio Padre Remo Giacobbi che mi ha trasmesso questo amore

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE e DI GRANDE RESPONSABILITA’ ?Mi emoziona la Tratta, sento la fatica delle Hostarie ma mi ripagano i contradaioli col loro calore

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Ho un rito intimistico prima della Tratta durante il quale mi ripeto “lo faccio per la Contrada e non solo per me”

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Vorrei fosse catechizzato ogni cittadino di Fermo affinché capisca di quale patrimonio è possessore: il palio è una nostra ricchezza impossibile da non amare , nutre i nostri animi, ci fa socializzare e ravviva la nostra splendida città. E’ una delle più belle e partecipative forme di cultura che deve essere trasmesso già fin da piccoli ai bambini tramite l’entrata del Palio nelle nostre scuole, nelle Parrocchie e nei centri sociali durante tutto l’anno

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Non dico nulla, vorrei solo avere l’occasione di stupirvi!

CONTRADA MOLINI GIROLA: PRIORE, MARCO TIRABASSI

MArco TIrabassi1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Milito attivamente in contrada dal 2010

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? Ricordo come un’emozione indescrivibile il giorno in cui il Direttivo mi ha scelto come Priore

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Credo che nel momento in cui si fa con passione qualcosa per il bene della contrada, ogni rammarico venga cancellato

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU’ ACERRIMA NEMICA E PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Molini Girola non ha particolari inimicizie, mentre nutro simpatia e rispetto per il priore Roberto Concetti e la sua contrada San Bartolomeo

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? la mia risposta potrebbe compromettermi quindi “mjo non risponne a quessa!”

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? È Don Giuseppe Paci che . anche se non fa parte espressamente del Palio, mi ispira nel mio ruolo per tanti motivi

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE E DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? Mi emoziona la Gara dei Tamburini Il Gallo D’Oro e sento di grande responsabilità la Tratta dei Barberi

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Non ho riti scaramantici

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Vorrei cambiare soltanto che nella tratta dei barberi la scelta competa tutta al priore, sia per fantino che per cavallo. Ampliare dunque il potere di scelta

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? No comment

CONTRADA PILA: PRIORE, NICOLA LUCCI

nicola lucci1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Da 15 anni , grazie a mia sorella e all’ex priore Pistolesi

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? Tutte le amicizie create con i contradaioli

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Non esser ancora riuscito a bissare l’unico palio vinto (nel 1982 ndr)

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Io cerco solo di andare d’accordo con tutte

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? C’è un’unica soluzione : “la quarantena!”

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? Tutti gli ex priori

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE E DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? Le hostarie in piazza faticose, la Tratta dei Barberi di responsabilità

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Sì, ma non lo dico

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Auspico una concentrazione degli  aspetti più importanti storici e religiosi all’interno di tutti gli eventi  partire dal corteo processionale

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Mi piacerebbe fare un bagno nella fontana del Duomo

CONTRADA SAN BARTOLOMEO: PRIORE ROBERTO CONCETTI

Roberto Concetti1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Ancora ringrazio l’ex priore Orlando Ramini che mi ha fatto respirare questa splendida “aria”

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? Ho tanti bei ricordi passati, tra cui Caomet (cavallo vincitore del Palio 1994, ndr)

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Potrei essere provocatorio dicendo che finora i delusi sono gli altri, ma , scherzo, direi che una mancata partenza è stato un grande rammarico

4) QUALE CONTRADA è LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Nemica Fiorenza, simpatizzante per Capodarco e Campolege

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? “ Cocco, quella è la porta, vàtte via!”

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITà DI PRIORE? Ogni ex priore della mia ocntrada ha lasciato un bel segno

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE e DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? Le hostarie in piazza sono faticose fisicamente , mentre mi emoziona tantissimo la Tratta dei Barberi

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Sì, ho un rito che non svelo perché è un gesto di affetto molto profondo

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Penso che i gruppi operativi siano già un nuovo passo importante che ovviamente deve avere il tempo per rodare e svelare tutte le sue potenzialità

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Preferirei non dirlo per scaramanzia

CONTRADA SAN MARTINO: PRIORE, RENATO MONTAGNOLI

renato montagnoli1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Da 7 anni, quando mi cercò il vecchio priore per farmi gareggiare nel Tiro con l’Arco

2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? La vittoria del tiro con l’arco nel 2014 assieme a mio figlio (allora ancora minorenne, ndr)

3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Sono un priore anomalo e non manifesto la delusione per le sconfitte, perché per me in contrada si vince sempre

4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA E PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? I miei contradaioli sentono la competizione con Pila, e nutriamo simpatia per Fiorenza, dove tra l’altro ho abitato per diverso tempo

5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? Per me non ci sarebbero problemi, sono abituato agli scontri in famiglia in quanto sono l’unico juventino accerchiato da milanisti!

6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITA’ DI PRIORE? Ho tante persone da cui posso apprendere lo spirito di contrada, per primi metto proprio i miei incoraggianti contrada ioli. Nutro inoltre viva stima per il giovane Lorenzo Giacobbi (priore di Fiorenza, ndr)

7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE e DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? Le hostarie in piazza sono davvero faticose ma è uno dei momenti aggregativi più ripaganti

8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Sì, ripeto intimamente come un Karma il motto di contrada (“Generositas ad victoriam” ndr):esprime un principio per me fondamentale e cioè che per avere tanto bisogna prima dare tanto!

9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Alcune delle proposte che ho fatto si stanno realizzando e questo mi fa capire che si sta lavorando bene insieme. Vi anticipo che infatti verrà musicato un inno comune a tutte le contrade dedicato alla Madonna Assunta e verrà eseguito nella Cattedrale nella notte del 14 Agosto

10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Sogno una grande festa in piazza coi miei contradaioli

CONTRADA TORRE DI PALME: PRIORE, SAMUELE BRUNI

samuele bruni torre
1) DA QUANTI ANNI MILITI NELLA TUA CONTRADA E COME VI SEI ENTRATO? Fin da piccolo, prima da popolano pescatore e poi da paggetto ed ho sempre vissuto la vita di contrada
2) QUALE E’ IL PIU’ BEL RICORDO CHE TI LEGA AL PALIO? La vittoria del Palio 2000 perché l’ho vissuto nel gruppo dei tamburini di contrada
3) QUALE LA PIU’ GRANDE DELUSIONE? Ricordo amaro è la corsa del 2015 quando il cavallo rimase al canapo
4) QUALE CONTRADA E’ LA TUA PIU ACERRIMA NEMICA e PER QUALE CONTRADA INVECE NUTRI PARTICOLARE SIMPATIA E RISPETTO? Nemica San Bartolomeo, nutriamo simpatia per Fiorenza
5) COME REAGIRESTI SE TUA/O FIGLIA/O TI DICESSE “PAPA’ , STO CON UNA/O DELLA CONTRADA AVVERSARIA E DA DOMANI TIFERO’ SOLO PER LORO”? “L’amore per la contrada è la forma più elevata: quindi te mmmmmazzzo!”
6) QUALE PERSONAGGIO DEL PALIO HAI PRESO A MODELLO E TI ISPIRA NELLA TUA IMPEGNATIVA ATTIVITA’ DI PRIORE? Il primo Priore “Teto” Roscioli
7) QUALE FASE DEL PALIO REPUTI LA PIU’ EMOZIONANTE , FATICOSA FISICAMENTE e DI GRANDE RESPONSABILITA’ ? Sento la tensione durante la tratta, ma godo di estrema emozione durante la Cena di Contrada che è stata riportata in casa nella splendida cornice di Torre di Palme
8) HAI UN RITO SCARAMANTICO CHE COMPI DA SOLO O CON I TUOI CONTRADAIOLI PRIMA DELLE COMPETIZIONI STORICHE PER SCONGIURARE LA SFORTUNA? Ho l’usanza di dormire in contrada dalla Tratta dei Barberi alla Corsa finale dei cavalli
9) COSA CREDI E PROPORRESTI DI CAMBIARE NELLA ATTUALE FORMULA DEL PALIO PER MIGLIORARLO? Vorrei delle date fisse tutti gli anni per gli eventi più significativi (come le hosterie e le competizioni annesse) e porterei durante tutto l’anno la filosofia del Palio nelle scuole
10) COSA SARESTI DISPOSTO A FARE IN CASO DI VITTORIA DEL PALIO 2016 ? Per scaramanzia non programmo nulla!


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X