facebook rss

Investe una ragazza, arriva il presunto fidanzato
che picchia a sangue l’automobilista

lunedì 15 agosto 2016 - Ore 12:34
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri e ambulanza notte 2

Erano circa le 3.30 di questa notte, quando, nei pressi del bar Picchio, una ragazza, C.P. le sue iniziali di 31 anni, è stata investita da un’auto che transitava sulla Statale Adriatica.  La giovane, dopo il colpo è stata sbalzata a terra.  Immediatamente l’automobilista, un uomo di 52 anni, F.G. le sue iniziali, si è fermato per aiutarla e per chiamare i soccorsi.

Dopo qualche minuto è arrivato sul posto il presunto fidanzato della ragazza, un giovane fermano, che prima ha dato in escandescenze con tutti i presenti poi si è scagliato contro l’uomo alla guida dell’auto picchiandolo in modo pesante. Tant’è che è stato necessario l’arrivo sul posto di una seconda ambulanza per soccorrere anche il 51enne che è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso del Murri di Fermo. Anche la ragazza investita è stata portata al nosocomio fermano ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto i volontari della croce Azzurra ed i carabinieri di Porto San Giorgio che hanno eseguito tutti gli accertamenti del caso.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X