facebook rss

50enne rischia di annegare,
Riccardo e Cassian gli salvano la vita

martedì 16 agosto 2016 - Ore 17:40
Print Friendly, PDF & Email
Salvataggio copertina

Riccardo Bellabarba (sinistra) e Cassian Botticelli (destra)

di Paolo Paoletti

Ancora una vita salvata dai ragazzi della Marina Servizi e, nel caso specifico, del team privato SalvaGente a cui fanno affidamento alcuni stabilimenti balneari come rinforzo. L’intervento è stato portato a termine sul lungomare centro tra lo chalet Nerina e Dardo. Erano le 16.45, quando Riccardo Bellabarba della Marina Servizi e  Cassian Botticelli del team Salvagente, hanno avvertito le grida di richiesta di aiuto da parte di un turista. Si trattava di un uomo 50enne,  milanese, R.S. le sue iniziali, che si trovava a circa 60 metri dalla costa, dove non si toccava, e che in preda ad un
crampo non riusciva più a rimanere a galla. Il gioco di squadra tra i due ragazzi ha permesso di scongiurare il peggio. Mentre infatti Cassian si è tuffato  a nuoto per soccorrere l’uomo che stava annaspando, Riccardo ha raggiunto il luogo di richiesta del soccorso a bordo del pattino della Marina Servizi. Collaborazione che ha permesso di caricare subito il bagnante sull’imbarcazione e portarlo a riva. Nel frattempo sul posto è arrivato anche il capo bagnino Stefano Cencetti.

Stefano Cencetti

Il capo bagnino della Marina Servizi Stefano Cencetti

Un intervento tempestivo che ha consentito di accertare, una volta a riva, le ottime condizioni di salute dell’uomo che, ripresosi dalla paura, ha ringraziato i due giovani soccorritori e tutto il team della Marina Servizi. Sul posto anche gli uomini della Circomare di Porto San Giorgio che hanno certificato l’intervento.

“I giorni di Ferragosto – commenta Stefano Cencetti –  nonostante siano stati molto impegnativi per la presenza massiccia in spiaggia di turisti e persone del luogo, hanno visto la Marina Servizi impegnata in modo minuzioso e attento evitando qualsiasi possibile situazione spiacevole o di potenziale pericolo”.

Nella giornata  di ieri, gli ‘angeli rossi’ hanno aiutato un bambino che si era perso in prossimità del County. Oggi questo nuovo salvataggio, a dimostrazione di come la squadra sia  sempre attenta e vigile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X