facebook rss

Alessandro Rutili all’Arena Bazzani con “Ti amo…o qualcosa del genere”

giovedì 18 agosto 2016 - Ore 09:04
Print Friendly, PDF & Email

14017947_10209096345278188_151248823_n

 

Torna la commedia di Alessandro Rutili che ha fatto divertire il pubblico nello scorso inverno tra Roma, Campofilone e Grottammare. L’esperienza del sangiorgese Rutili inizia nel 2004 al teatro Stabile delle Marche e continuata all’Accademia dello spettacolo di Roma che lo ha visto collaborare con attori come Claudia Koll e Albertazzi.

Una passione che continua e che lo ha portato a realizzare il suo primo lavoro dal titolo “Qui di notte” in scena nel 2013 e a coadiuvare la regia di “Edera velenosa”, spettacolo sulla violenza sulle donne ancora oggi in tournée. Ora ecco il suo terzo lavoro: “Ti amo…o qualcosa del genere” uscito a febbraio in vari teatri marchigiani e anche a Roma al Teatro Manhattan.

La compagnia di prosa è attiva dal 2013. La commedia, in programma all’Arena Bazzani di Porto San Giorgio, lunedì 22 agosto alle 21.30 è un piacevole ed elegante intrigo che sa divertire senza eccessi o turpiloquio: -Un’ora e mezza di schermaglie alla Marivaux – racconta Alessandro Rutili – La storia parla di una coppia che non sa di esserlo, la classica amicizia tra uomo e donna, gelosie tra i quattro personaggi che sono occasione per approfondire la conoscenza di sé. Emergono dinamiche psicologiche che identificano i ruoli e i generi, maschili e femminili, dove tutto diventa possibile e niente è scontato-.

Con gli attori Mirko Abbruzzetti, Simona Ripari, Carla Civardi, Marco Tombolini, il patrocinio del comune di Porto San Giorgio, Alessandro Rutili vi aspetta all’Arena Bazzani di Porto San Giorgio, lunedì 22 agosto ore 21.30 per una serata di prosa divertente con “Ti amo…o qualcosa del genere”.

Info e prenotazioni al 345 2290078, prevendita presso lo chalet Quadrifoglio di Porto San Giorgio.

Di Nunzia Eleuteri


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X